Sport

Giro d’Italia 2018 ecco il probabile percorso

Filtrano le prime indiscrezioni sul Giro d’Italia 2018.

Giro d’Italia 2018 ecco il probabile percorso
Sport Como città, 08 Novembre 2017 ore 12:37

Filtrano le prime indiscrezioni sul Giro d’Italia 2018.

Giro d’Italia 2018

Dopo la partenza di Gerusalemme e le prime tre tappe in Israele, il percorso definitivo nel Ben Paese verrà ufficializzato solo tra un paio di settimane, il 29 novembre. Ma, secondo indiscrezioni, sembra confermata l’ipotesi secondo cui una delle tappe toccherà proprio Monza città. La tappa in questione dovrebbe partire da Rovereto e arrivare a Monza il 17 maggio.

Il probabile percorso

In attesa delle conferme ufficiali il Giro d’Italia del prossimo anno partirà, dopo la tre giorni inaugurale in Terra Santa, dalla Sicilia con Catania, Caltagirone, Agrigento, Caltanissetta e arrivo sull’Etna.

Probabile poi il passaggio in Calabria e in Umbria. Risalendo lo stivale con Imola, Ferrara e Nervesa della Battaglia, è praticamente certa la presenza dello Zoncolan. I ciclisti poi si sposteranno anche in Veneto dove il giorno prima della tappa che li porterà a Monza, ci sarà quasi sicuramente la cronometro Trento – Rovereto.

Da Rovereto l’arrivo a Monza, passando con molta probabilità lungo il lago di Garda e toccando anche il territorio bresciano, prima di raggiungere la città brianzola.

Il 18 maggio il gruppo di ciclisti partirà molto probabilmente da Milano verso Prato Nevoso, in provincia di Cuneo.

Attese conferme sulla tappa finale

Incertezza sulla tappa finale: in queste ore si sta aprendo l’ipotesi di una tappa conclusiva a Roma ma si attendono ancora conferme ufficiali. Mentre è certo l’invito di Papa Francesco per poter aprire la corsa 2018, complice la partenza in Terra Santa.

Seguici sui nostri canali
Necrologie