Menu
Cerca
Il comasco Giovanni Morini in raduno con l'Italia

Hockey Como il lariano Giovanni Morini in raduno premondiale con l’Italia

Hockey Como buone nuove tinte d'azzurro per il forte giocatore nostrano.

Hockey Como il lariano Giovanni Morini in raduno premondiale con l’Italia
Sport Como città, 27 Aprile 2021 ore 08:34

Hockey Como buone nuove tinte d’azzurro per il forte giocatore nostrano.

Hockey Como l’attaccante in forza al Lugano si ritroverà con la nazionale martedì 27 aprile

Buone nuove tinte d’azzurro per il lariano Giovanni Morini giocatore cresciuto nelle fila dell’Hockey Como convocato per il rdauno premondiale con la nazionale italiana. Inizia infatti martedì 27 aprile a Bolzano, il raduno dell’Italia maschile di hockey su ghiaccio in vista dei Mondiali Top Division di Riga in programma dal 21 maggio al 6 giugno. Il coach azzurro Greg Ireland ha convocato 32 giocatori (4 portieri, 11 difensori e 17 attaccanti) tra cui anche l’attaccante comasco classe 1995 Giovanni Morini. Morini cresciuto nell’Hockey Como veste la casacca dell’HC Lugano in Svizzera e si ritroverà con il gruppo azzurro a Bolzano per poi il 29 aprile trasferirsi ad Aosta dove svolgerà una serie di amichevoli: il 1 maggio ad Aosta e il 2 maggio a Megève, doppio test con la Francia. Il 4 maggio sfida contro la Svizzera a Biel-Bienne poi il 5 maggio l’Italia rientrerà a Bolzano, dove giocherà le ultime due amichevoli l’8 e il 9 maggio contro l’Austria. Quindi la nazionale azzurra si trasferirrà il 16 maggio in Lettonia  per l’esordio mondiale in programma il 21 maggio contro la Germania. Alla luce dei protocolli di sicurezza Covid-19 stabiliti dalla IIHF, il gruppo azzurro che parteciperà ai mondiali di Riga sarà composto da 28 atleti, anziché 25.

Questa la lista dei 32 azzurri convocati

Portieri: Andreas Bernard (Väsby – SWE2), Marco De Filippo (Cortina), Jake Smith (Gherdeina), Davide Fadani (Lugano)

Difensori: Alex Trivellato (Västerås – SWE2), Ivan Tauferer (Bolzano), Daniel Glira (Val Pusteria), Phil Pietroniro (Cortina), Ivan Althuber (Val Pusteria), Sebastiano Soracreppa (Thurgau – SUI2), Gregorio Gios (Fassa), Fabian Dellagiacoma (Appiano – 2003), Gianluca March (Val Pusteria), Enrico Larcher (Cortina – 2004), Roland Hofer (Fassa).

Attaccanti:  Angelo Miceli (Bolzano), Diego Kostner (Ambri Piotta – SUI), Alex Petan (Fehervar – HUN), Daniel Frank (Bolzano), Giovanni Morini (Lugano – SUI), Anthony Bardaro (Bolzano),  Luca Frigo (Bolzano), Raphael Andergassen (Val Pusteria), Markus Gander (Vipiteno), Stefano Giliati (Bolzano), Domenic Alberga (Bolzano), Peter Hochkofler (Red Bull Salzburg – AUT), Ivan Deluca (Bolzano), Simon Pitschieler (Bolzano), Matthias Mantinger (Vipiteno), Tommaso Traversa (Val Pusteria), Simon Berger (Val Pusteria).

Coaching staff: Greg Ireland (head coach), Riku-Petteri Lehtonen (assistant coach), Giorgio De Bettin (assistant coach), Fabio Armani (assistant coach), Diego Scandella (video coach), Peter Andersson (goalie coach)

Le partite azzurre al Mondiale Top Division – Riga (Lettonia)

21 maggio – ore 15.15 – Germania-Italia

23 maggio – ore 11.15 – Norvegia-Italia

24 maggio – ore 15.15 – Lettonia-Italia

27 maggio – ore 19.15 – Finlandia-Italia

29 maggio – ore 11.15 – Italia-Kazakhstan

30 maggio – ore 15.15 – Italia-Canada

01 giugno – ore 15.15 – Italia-USA

Necrologie