Menu
Cerca
E ora la B

Il Como “saluta” la C, manita al Novara

Il Como “saluta” la C, manita al Novara
Sport Como città, 02 Maggio 2021 ore 20:46

Il Como “saluta” la Serie C, calando il pokerissimo al Novara. Un gioco di parole, un’ulteriore dimostrazione di forza, come se ce ne fosse bisogno. Dopo aver conquistato la matematica vittoria del campionato la scorsa settimana, i ragazzi di Giacomo Gattuso battono 5-0 il Novara con quattro reti segnate nella ripresa. Como primo con anche il miglior attacco del girone.

Il Como saluta la C

Gara dominata soprattutto nella ripresa, il Como la approccia anche bene ma al 19′ il castello lariano rischia di crollare. Lanini, ex di turno, viene steso in area da Iovine e l’arbitro decreta il calcio di rigore. Dal dischetto si presenta lo stesso Lanini ma Pierre Bolchini è strepitoso e ipnotizza l’avversario. Passata la paura i lariani pigiano il piede sull’acceleratore e trovano il vantaggio. Walker fa le prove generali al 41′, tre minuti più tardi Celeghin di testa trova l’incornata vincente che sblocca la partita. Nella ripresa il  Como parte forte, Walker da due passi devia in rete il tiro cross di Iovine e il Novara crolla. Segnano anche Daniels, Ferrari e Vincenzi, con quest’ultimo che al debutto segna il quinto gol per il Como. Coronando un campionato da sogno.

 

Il tabellino della gara

NOVARA-COMO 0-5

RETI: 44′ Celeghin; 3′ st Walker,  32′ st Daniels, 46′ st Ferrari, 49′ st Vincenzi.

NOVARA (4-2-3-1):  Lanni; Lamanna (dal 6′ st Cisco), Migliorini, Pogliano, Cagnano (dal 6′ st Colombini); Buzzegoli, Collodel; Malotti, Lanini (dal 24′ st Pellegrini), Zunno (dal 18′ st Panico); Rossetti (dal 24′ st Gonzalez). A disposizione: Spada, Desjardins, Moreo, Pagani, Piscitella, Hrkak, Ivanov. All. Banchieri.

COMO (4-2-3-1): Bolchini; Iovine, Bertoncini, Crescenzi, Bovolon (dal 35′ st Soldi); Celeghin, H’Maidat; Koffi (dal 29′ st De Nuzzo), Walker (dal 29′ st Ferrari), Cicconi (dal 29′ st Daniels); Gabrielloni (dal 35′ st Vincenzi). A disposizione: Facchin; Terrani, Arrigoni, Dkidak. All. Gattuso.

ARBITRO: De Tommaso di Rimini.

 

I verdetti della Serie C

Si è giocata l’ultima giornata di campionato, questi i verdetti del girone A di Serie C. Che vede tre retrocessioni dirette, in coda, e nessun playout per via della forbice che premia anche la Pro Sesto.

Vincitore del campionato, promossa in Serie BCOMO

Qualificate ai playoff: Alessandria, Renate, Pro Vercelli, Pro Patria, Lecco, Albinoleffe, Pontedera, Grosseto, Juventus.

Retrocesse: Pistoiese, Lucchese, Livorno.

Necrologie