Sport
Serie A

La Briantea84 si impone anche a Firenze: terza vittoria su tre e primo posto nel girone

"Ci siamo presi il nostro tempo per giocare, spingendoci anche verso i venti punti di vantaggio e abbiamo vinto", ha detto coach Jaglowski.

La Briantea84 si impone anche a Firenze: terza vittoria su tre e primo posto nel girone
Sport Canturino, 07 Novembre 2022 ore 11:19

Terza vittoria su tre, la UnipolSai Briantea84 Cantù ha battuto la Menarini Firenze 66 a 53 dopo una gara intensa. I toscani si sono dimostrati squadra tosta, con i canturini chiamati ad una prova di carattere.

La Briantea84 si impone anche a Firenze: terza vittoria su tre e primo posto nel girone

Con il break di 10-0 sul finale di primo quarto, i biancoblù si sono assicurati la distanza di sicurezza necessaria per far fronte alle offensive di Cini e Da Silva, durante tutti i 40’. Sugli scudi Simone De Maggi con una prova impreziosita da 28 punti, mvp della gara. Doppia doppia per Filippo Carossino (25 sigilli e 12 rimbalzi).

Briantea84 Firenze
Credit Alessandro Vezzoli

Firenze, guidata in panchina dall’ex Marco Bergna, ha omaggiato Alfredo Marson durante l’entrata in campo con una maglia celebrativa in suo ricordo. Prossimo appuntamento per la UnipolSai: sabato 12 novembre alle ore 20.30, sarà sfida al vertice contro Self Group Mi

llennium Basket Padova.

La cronaca

Coach Jaglowski parte con il quintetto composto da Schiera, Santorelli, Geninazzi, Carossino e De Maggi. Gli ultimi due si fanno trovare subito pronti a referto, rispondendo alle offensive dei padroni di casa, 4-4 il parziale dopo 3’ di gioco in un avvio di gara intenso. Fase di studio, poi Carossino (4 punti) e Santorelli (2) allontanano i canestri di Hosseini e Cini (10-8 per la UnipolSai al giro di boa). Firenze pressa, la UnipolSai costruisce e ancora con Carossino tenta l’allungo (+4). Nel finale i sigilli di De Maggi e Carossino alimentano il break di 10-0, per il 18-8 dopo 10’ di gioco.
Pronti e via, tripla di Carossino.

Da Silva prende in mano i toscani, ma in questo secondo quarto è alta la precisione sotto canestro dei canturini che con capitan Geninazzi, De Maggi e Santorelli si mantengono a distanza di sicurezza. Metà tempo: canturini +13 (29- 16). Cini si conferma pericoloso nel pitturato, ma De Maggi non perdona portando i suoi sul 31-18. Nel finale botta e risposta, all’intervallo guida la UnipolSai 33-20.

Briantea84 Firenze
Credit Alessandro Vezzoli

Si rientra in campo. Da Silva apre, De Maggi e Santorelli rispondono. La UnipolSai continua a costruire su Santorelli, spina nel fianco della difesa della Menarini in questa fase. Carossino si beve la difesa e pesca il +17 (39-22) dopo 3’ dall’avvio del terzo quarto. Firenze firma un 4-0 sfruttando le disattenzioni difensive dei canturini e prova a rendersi pericolosa. Geninazzi spezza il momento, ma è bravo Santos ad approfittare di un altro calo biancoblù per riportare i suoi a -13. De Maggi e Santorelli per il +15 (45-30), ma in questa fase il ritmo della gara è un po’ rallentato. Cambio per la UnipolSai: fuori Santorelli e dentro Cegil. Botta e risposta tra le due formazioni, con la UnipolSai che si difende a referto con De Maggi (altri 6 sigilli) e capitan Geninazzi. A 10’ dalla fine sempre avanti la UnipolSai: 53 a 37.

De Maggi sugli scudi guida e concretizza, +20 (59-39) a 7’17’’ dal termine. Cambi per la UnipolSai: escono Schiera e Geninazzi, dentro Buksa e Santorelli. Firenze si dimostra squadra tosta e non molla con Cini e Innocenti. Time-out biancoblù. Dentro Tomaselli, fuori Cegil. Poi spazio a Bassoli con Geninazzi, in panchina Buksa e De Maggi. Bassoli sfrutta un libero su due, Carossino e sulla sirena Cini. Al PalaValenti finisce 66 a 53 per la UnipolSai.

I commenti di coach Jaglowski e De Maggi

“Firenze è una bella squadra - ha commentato coach Jaglowski -, ci siamo presi il nostro tempo per giocare, spingendoci anche verso i venti punti di vantaggio e abbiamo vinto. Purtroppo alcuni giocatori non erano al meglio della loro condizione e questo lo abbiamo risentito, ma siamo contenti e torniamo a casa con due punti importanti”.

Briantea84 Firenze
Credit Alessandro Vezzoli

“Complimenti a Firenze, una squadra con giocatori importanti - ha aggiunto De Maggi,mvp della gara con 28 punti -. Noi facciamo sempre un po’ di fatica ad iniziare bene le partite, specialmente con qualche scelta in attacco o in difesa. Siamo però sulla buona strada, anche se dobbiamo essere più cinici nel gestire il finale delle gare. Dobbiamo continuare a lavorare così, per come già stiamo facendo con coach Jaglowski”.

Briantea84 Firenze
Credit Alessandro Vezzoli

Il tabellino

Menarini Firenze 53 (Cini 14, Da Silva 10, Santos Da Silva 8, Innocenti 8, Forcione 7, Hosseini 6, Segreto, Pellegrini, Boganelli, Caiazzo, Bartoloni). Coach Bergna

UnipolSai 66 (De Maggi 28, Carossino 25, Geninazzi 6, Santorelli 6, Bassoli 1, Schiera Buksa, Cegil, Tomaselli). Coach Jaglowski

Risultati e classifica

Serie A Fipic, girone B, sabato 5 novembre 2022:
Ore 15.30: Wheelchair Sport Firenze Menarini-UnipolSai Briantea84 Cantù 53-66
Ore 16.00: Giovani e Tenaci Roma-Farmacia Pellicanò Reggio Calabria Bic in corso
Ore 17.00: Self Group Padova Millennium Basket-Pdm Treviso in corso

Classifica:

UnipolSai Briantea84 Cantù 6*
Self Group Padova Millennium Basket 4
Pdm Treviso 2
Wheelchair Sport Firenze Menarini 2*
Farmacia Pellicanò Reggio Calabria Bic 0
Giovani e Tenaci 0
*Una partita in più

Seguici sui nostri canali
Necrologie