Sport
Serie A2

La Pool Libertas Cantù si prepara al girone di ritorno: a Santo Stefano si gioca il derby a Bergamo

"Il derby di per sé è sempre una partita stimolante, giocarlo poi quando si è a pari punti e a Santo Stefano con una bella cornice di pubblico diventa elettrizzante", ha detto coach Denora

La Pool Libertas Cantù si prepara al girone di ritorno: a Santo Stefano si gioca il derby a Bergamo
Sport Canturino, 23 Dicembre 2022 ore 10:56

La prima giornata di ritorno del campionato di Serie A2 Credem Banca coincide con il classico turno di Santo Stefano. E per il Pool Libertas Cantù il match con fischio d'inizio il 26 dicembre 2022 alle 18 sarà un derby: si gioca infatti al PalaIntred di Bergamo contro i padroni di casa della Agnelli Tipiesse. Gli orobici hanno sì battuto la capolista al tie-break in rimonta sabato scorso, ma nelle ultime giornate hanno lasciato per strada parecchi punti complice l'assenza prolungata del palleggiatore Igor Jovanovic, che dovrebbe rientrare proprio per la sfida contro i ragazzi di Coach Francesco Denora.

La Pool Libertas si prepara al girone di ritorno, le parole di coach Francesco Denora

"Il derby di per sé è sempre una partita stimolante, giocarlo poi quando si è a pari punti e a Santo Stefano con una bella cornice di pubblico diventa elettrizzante. Penso che sarà una gara diversa rispetto all'andata, dove entrambe le formazioni erano alle prese con qualche problemino. Loro hanno un gran livello di gioco, con Vibo Valentia hanno messo in campo una fase break importante. In questo momento poi Held e Cominetti stanno esaltando le qualità con cui hanno stupito la passata stagione. Noi andiamo a giocarcela a viso aperto, come sempre. Andiamo a Bergamo per tornare con energie positive in vista della gara di giovedì".

Gli avversari

Il confermato coach Gianluca Graziosi presenta una formazione molto rinnovata rispetto alla scorsa stagione: i soli confermati sono infatti il centrale (ed ex Capitano) Antonio Cargioli e l'opposto Williams Padura Diaz. In cabina di regia torna Igor Jovanovic, dopo aver vinto uno scudetto nella massima serie spagnola e uno in Romania. In diagonale a Cargioli, uno degli ex di giornata, Riccardo Copelli. Rinnovata anche la coppa di schiacciatori, che sarà composta da Tim Held e Roberto Cominetti, entrambi dalla Conad Reggio Emilia, con l'ultimo che indosserà i gradi da Capitano. Libero è Alessandro Toscani dalla BCC Castellana Grotte.

La partita d'andata

Formazione rimaneggiata per il Pool Libertas Cantù per quanto riguarda la partita di andata: out sia Gamba che Preti, la Agnelli Tipiesse Bergamo si è imposta in 3 set approfittando anche dei numerosi errori in ogni fase di gioco dei canturini. Top scorer dei canturini è stato l'esordiente Federico Compagnoni, mentre il primo Amaro dell'Ape by Opificio Cattaneo e Mabu Café come MVP del match è andato all'ex Riccardo Copelli.

Gli ex della partita

Alessandro Preti ha giocato con la maglia della Agnelli Tipiesse Bergamo nella stagione 2019/2020, conquistando anche la DelMonte® Coppa Italia.

Due gli ex canturini tra le file degli orobici: Roberto Cominetti, che ha giocato all’ombra del campanile di San Paolo per ben cinque stagioni dal 2015 al 2020, e Riccardo Copelli, che ha calcato il taraflex del PalaFrancescucci nel campionato appena concluso.

Dove e quando

Fischio d'inizio: lunedì 26 dicembre 2022 alle ore 18.00 presso il PalaIntred di Bergamo Arbitri: Michele Marotta (Prato) e Denis Serafin (Padova).
Diretta: La gara potrà essere seguita in diretta streaming su internet sul canale Youtube di VolleyballWorld.tv

Seguici sui nostri canali
Necrologie