Sport

La Virtus Cermenate lotta ma non vince il derby comasco

Ha combattuto fino all'ultimo ma ha perso al tie break.

La Virtus Cermenate lotta ma non vince il derby comasco
Sport Canturino, 13 Gennaio 2019 ore 13:58

La Virtus Cermenate lotta ma non vince il derby comasco contro la Como Volley.

Virtus Cermenate ci prova fino alla fine

E’ una Cermenate che lotta nella dodicesima giornata di campionato, e mette in difficoltà per larghi tratti la più quotata Como Volley, arrivando a giocarsi un match point da tre punti. Ma alla fine Como fa sua la partita al tie break, aggiudicandosi il derby comasco. Primo set equilibrato fino al 12 pari, quando le padrone di casa allungano (20-12). Cermenate prova ad accorciare (21-16), ma Como Volley chiude 25-18 il parziale. Il secondo set è caratterizzato da un equilibrio che vede le due formazioni giocare punto a punto per tutta la frazione di gioco (6-6, 11-11, 20-20). Sono nel finale la formazione guidata da Pietroni-Proverbio piazza lo strappo decisivo, conquistando il parziale 22-25. Equilibrio anche nel terzo set fino al 6-6. Como allunga (10-7), ma Cermenate risponde subito impattando sul 12-12. Nuovamente punto a punto fino al 15, quando sono le ospiti a conquistare un buon break (17-19, 19-22), che amministrano (21-24), andando a chiudere il parziale 22-25. Il quarto set è la copia del precedente: punto a punto fino all’8 pari. Cermenate allunga (9-13, 10-17). Como accorcia (19-22, 22-24) portando il parziale ai vantaggi (24-24) e piazzando il break del sorpasso (26-24), che porta le due formazioni al tiebreak. Nell’ultimo set Como resta sempre avanti (4-1, 8-5, 12-7) andando a vincere il parziale (15-9) e l’incontro 3-2. Nel prossimo turno di campionato Cermenate ospiterà Nuova Team, ultimo derby in programma nel girone di andata, sabato 19 gennaio alle  20.30.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie