Libertas Cantù pallavolo: Simone Danielli approda in squadra

Nuovo volto alla Libertas Cantù. Alla squadra di pallavolo canturina approda infatti il giovane Simone Danielli.

Libertas Cantù pallavolo: Simone Danielli approda in squadra
Sport 17 Giugno 2017 ore 13:56

Volto nuovo alla Libertas Cantù. Per la prossima stagione del campionato di serie A2 di pallavolo è stato infatti ingaggiato Simone Danielli, giocatore di Fino Mornasco. Il suo percorso giovanile si è costruito tra Yaka Volley e Segrate ed ora si appresta a vivere la prima stagione da senior con la casacca canturina. Il giovane finese non vede l’ora di cominciare a giocare con la sua nuova squadra ma ha parole di grande stima per le precedenti società nelle quali ha giocato.

“Ho iniziato a giocare allo Yaka Volley, un’esperienza eccezionale con degli allenatori che mi hanno permesso di crescere molto e di iniziare il mio percorso che poi mi ha portato in un vivaio importantissimo come quello di Segrate, in cui ho proseguito il mio miglioramento e mi sono tolto la soddisfazione enorme di vincere il campionato italiano” ha spiegato il giovane giocatore. “Quest’anno volevo fare un’altra esperienza avvicinandomi a casa ma non avrei mai pensato di approdare in A2 e per giunta a Cantù una squadra che ho visto molte volte al palazzetto e di cui ammiravo i giocatori. Sono molto contento di potermi allenare con Luciano e Max, preparatissimi e molto disponibili nel dare consigli e correggere gli errori. Non vedo l’ora di iniziare questa avventura”.

Simone Danielli alla Libertas Cantù: le parole del coach Cominetti

Commenta con queste parole il coach della Libertas Cantù, Luciano Cominetti, l’arrivo di Simone Danielli: “E’ un ragazzo molto interessante con mezzi tecnici buonissimi e molta voglia. Ha accolto la possibilità di venire a giocare da noi con grande entusiasmo. Arriverà per completare il reparto degli schiacciatori e sono sicuro che sarà importante anche per tenere alto il livello dell’allenamento durante la settimana”. Insomma un’altra buona notizia dopo la conferma dell’opposto Caio Alexandre Oliveira.

Il benvenuto del presidente Molteni

Parole di stima anche dal presidente della Libertas Cantù, Ambrogio Molteni: “Simone è sicuramente una delle promesse della pallavolo della nostra zona ed è fresco di titolo nazionale Under 19 con Segrate. Il suo arrivo rafforza il settore delle bande ed è molto importante anche in prospettiva futura”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità