Luca Butti resta alla Libertas Cantù

Il giocatore resta ancora padrone della seconda linea.

Luca Butti resta alla Libertas Cantù
Sport 28 Giugno 2017 ore 18:12

Luca Butti, riconferma nuovamente, per la gioia del presidente canturino Ambrogio Molteni, la sua permanenza nella Libertas di Cantù, di cui già è membro dal 2009.

Luca Butti: nuovi stimoli e cambiamenti previsti per lui in quest’annata

Il libero titolare della Libertas di Cantù, Luca Butti, classe ’91 riconferma il suo ruolo anche per quest’annata mantenendo così il titolo di padrone della seconda linea. Il presidente canturino Ambrogio Molteni sottolinea come il ruolo ricoperto dal giovane sia di centrale rilievo. Non manca poi la certezza che Luca sarà ancora in grado di dare sicurezza in fase di ricezione.

Impegno anche nel settore giovanile

Si prevede un anno ricco di cambiamenti e stimoli nuovi e diversi per questo giovane cestista. Il desiderio e la volontà di fare bene sono sempre più forti.  La società sportiva conta su di lui anche per lo sviluppo del lavoro con il settore giovanile. Luca infatti si è impegnato quest’anno con la formazione under 13 e con diversi ragazzi di Erba, ottenendo un ottimo risultato. Quindi non solo diventerà veterano di Cantù  ma si occuperà ancora con tanta gioia ed entusiasmo del settore giovanile. Si adopererà inoltre nelle scuole in un lavoro molto importante che contribuisce alla crescita del movimento canturino. A sostenerlo anche il suo coach Luciano Cominetti.

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli