Miriam Pagani dal Lario all'azzurro con l'ItalRugby a7 a

Miriam Pagani chiamata in azzurro per il Women Grad Prix.

Miriam Pagani dal Lario all'azzurro con l'ItalRugby a7 a
Sport 04 Luglio 2017 ore 18:00

Miriam Pagani chiamata in azzurro per il Women Grad Prix.

Miriam Pagani convocata con l’Italia femminile di Rugby a 7

Belle notizie per la palla ovale comasca. Miriam Pagani la 24enne ala centro in forza alla spartane del Rugby Como è stata convocata da coach Andrea Di Giandomenico, ct della nazionale Italiana Seven Femminile, tra le 12 atlete per il Women Gran Prix Series di Kazan, da sabato 8 a domenica 9 luglio. Le Azzurre dell'ItaliRugby a 7 si raduneranno mercoledì 5 al CPO Giulio Onesti di Roma per poi volare in Russia venerdì 7. Per Miriam Pagani una bella conferma in azzurro della sua crescita con le spartane di Como.

La lista azzurra delle "best 12" convocate

Questa la lista delle atlete convocate con l’Italia a 7: Miriam Pagani (Rugby Como), Elisa Bonaldo e Veronica Madia (Rugby Colorno), Giulia e Micol Cavina (CFFS R.Cogoleto) Federica Cipolla (Umbria Rugby Ragazze), Bianca Maria Coltellini (R.F.U. Inghilterra) Arianna Corbucci (Frascati Rugby Club 2015), Carlotta Guerreschi (Rugby Novi), Aura Muzzo (Pordenone Rugby), Claudia Salvadego e Cecilia Zublena (Federazione Italiana Rugby).

L'altra comasca Maria Magatti nel giro azzurro per i Mondiali

Un’altra nota rugbysta nostrana, la 25enne comasca Maria Magatti punto di forza del Rugby Monza, ha da poco terminato il primo raduno con l’Italia maggiore. Raduno che si è svolto fino a sabato scorso a Tirrenia in preparazione dei Mondiali in Irlanda dal 9 al 26 agosto. Per le azzurre sono previsti altri due raduni sempre a Tirrenia: dal 13 al 16 luglio e dal 26 al 29 luglio Poi la squadra si ritroverà a Parma il 4 agosto per partire per Dublino per i Mondiali. Queste le partite che attendono in Irlanda le azzurre e speriamo anche la Magatti: 9 agosto Italia-Usa; 13 agosto Italia-Inhilterra; 17 agosto Italia-Spagna. Il 22 agosto le semifinali. Il 26 la finalissima per il trono mondiale.

Necrologie