Mountain Camp 2017: l'arrivederci al prossimo anno della Pallacanestro Cantù. FOTO e VIDEO

Si è chiuso oggi il Mountain Camp 2017 organizzato dalla Pallacanestro Cantù. Oltre 150 i giovani appassionati di basket che hanno partecipato.

Mountain Camp 2017: l'arrivederci al prossimo anno della Pallacanestro Cantù. FOTO e VIDEO
Sport 01 Luglio 2017 ore 13:07

Si è conclusa questa mattina con una grande festa la settimana di Mountain Camp 2017 organizzata da Beppe Bosa e Antonio Sala tra Chiesa Valmalenco e Caspoggio. Più di 150 ragazzini tra gli 8 e i 17 anni hanno trascorso una settimana tra basket e divertimento sotto gli occhi attenti di preparati allenatori.

Quest'anno il Mountain Camp e stato impreziosito dalla presenza dell'ex stella dell'NBA Thurl Bailey che ha dispensato consigli e sorrisi a tutti i piccoli cestisti che sognano in grande.

2 foto Sfoglia la gallery

Mountain Camp 2017: le premiazioni

Questa mattina di fronte a tutti i ragazzi riuniti e alle famiglie si sono tenute le premiazioni, alle quali è stata presente anche la presidente Irina Gerasimenko. Il Mountain Camp 2017 si chiude con la soddisfazione di una grande e soddisfacente edizione e con l'arrivederci al prossimo anno.

Un'edizione, organizzata come di consueto dalla Pallacanestro Cantù, che ha visto i giovanissimi appassionati di questo sport trascorrere una settimana all'insegna di un programma di approfondimento dei fondamentali del basket, comprensivo di lezioni tecniche ma anche di gare e tornei individuali e di squadra.

Necrologie