pallavolo maschile

Nuova sfida tra Pool Libertas e Emma Villas: i canturini si preparano al recupero della prima di campionato

A solo 48 ore dall'incontro che le squadre hanno affrontato come primo match del ritorno.

Nuova sfida tra Pool Libertas e Emma Villas: i canturini si preparano al recupero della prima di campionato
Sport Canturino, 04 Gennaio 2021 ore 11:08

48 ore dopo, il Pool Libertas Cantù torna in campo in un ‘back-to-back’ quantomeno inusuale. Ieri le due squadre sono scese in campo per la prima giornata di ritorno, mentre è previsto per domani, martedì 5 gennaio 2021 alle ore 18.00 presso il PalaEstra di Siena il recupero della prima giornata di andata contro i padroni di casa della Emma Villas Aubay.

Nuova sfida tra Pool Libertas e Emma Villas

Coach Matteo Battocchio presenta così la sfida: “Recuperiamo la gara di andata in una situazione un po’ anomala. In questo momento dobbiamo, al di là dell’assenza di Viiber, valutare il recupero di alcuni atleti e la loro gestione al meglio perché ancora un po’ acciaccati. Il campionato è ancora lungo, e non possiamo permetterci di perderli per tanto tempo”.

“Ieri sera abbiamo fatto un ottimo primo set – prosegue – che abbiamo perso spesso per demeriti nostri, quindi su questo esigo più attenzione. Poi, secondo me, non abbiamo retto anche fisicamente, oltre che a livello mentale, e ci può stare. Ma esigo più attenzione,
soprattutto nello sfruttare le loro imprecisioni e i loro momenti di difficoltà, e non sprecare tutto con errori anche banali, e che non hanno a che vedere con la forma fisica e con la situazione che stiamo vivendo”.

“Io mi aspetto, soprattutto dai giocatori più esperti e che conoscono la categoria – conclude Battocchio – che in queste cose siano molto più attenti e più presenti. Dovremo limare queste cose, ben sapendo che entrambe le squadre sono in una situazione diversa rispetto alla gara di ieri, ed essere pronti a sfruttare ogni possibilità che i nostri avversari ci concederanno”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità