Sport
oltre oceano l'impresa

Olimpiadi di Tokyo, bronzo per la coppia Oppo-Ruta. E a Menaggio è festa grande

Menaggio è scoppiata di gioia per questa vittoria.

Olimpiadi di Tokyo, bronzo per la coppia Oppo-Ruta. E a Menaggio è festa grande
Sport Lago, 01 Agosto 2021 ore 13:17

Alle Olimpiadi di Tokyo l'Italia è medaglia di bronzo nella prova di canottaggio del doppio pesi leggeri uomini. L'equipaggio composto da Stefano Oppo, oristanese trapiantato a Como, e Pietro Willy Ruta, comasco doc di Griante cresciuto sportivamente nella Canottieri Menaggio,  ha chiuso la gara alle spalle di Irlanda e Germania.

Olimpiadi di Tokyo, bronzo per la coppia Oppo-Ruta

Pietro Ruta con la medaglia di bronzo

Un sogno, finalmente una medaglia olimpica torna sul Lago di Como. Realizzato grazie all'impresa della coppia del canottaggio formata da Stefano Oppo, quasi 27 anni, e Pietro Ruta, quasi 34. Impresa compiuta e presto la coppia è rientrata da Tokyo per festeggiare la vittoria. E Pietro lo ha fatto nella sua casa sportiva, quella della Canottieri Menaggio, società alla quale è iscritto da sempre.

“A 13 anni mia madre mi ha iscritto a un corso estivo della Canottieri Menaggio, mi sono appassionato a questo sport ma sono soprattutto a parte di un gruppo meraviglioso che mi è sempre stato accanto. Oggi invece devo ringraziare le Fiamme Oro che mi permettono di allenarmi e gareggiare stabilmente” ci aveva raccontato nel 2019 in un'intervista sul nostro settimanale cartaceo, ComoZero, mentre stava preparando le Olimpiadi. 

La festa non poteva essere più bella, guardando il lago dove ogni mattina Stefano e Pietro si sono allenati in vista di questo cruciale appuntamento. Con loro tutta Menaggio, a partire dal sindaco e dai vertici della Canottieri. "La sua foto rappresenta da una parte la bellezza di un risultato raggiunto e dall’altra, sulle sue mani, mostra i segni della fatica che serve per poter raggiungere il proprio obiettivo - ha scritto il sindaco di Menaggio Michele Spaggiari posta la foto della medaglia tra le mani di Pietro - Oggi abbiamo cambiato “panorama” ma una medaglia olimpica è bella come il paradiso dove viviamo".

GUARDA LE FOTO

3 foto Sfoglia la gallery

 

Necrologie