Sport
Sport

Ottima prestazione per il Pool Libertas Cantù che sconfigge Adolescere Voghera per 3 - 0

Siamo sulla strada giusta, consapevoli che il nostro è un percorso non semplice, in cui tutti dobbiamo dare il massimo per raggiungere i nostri obiettivi di crescita e di risultati

Ottima prestazione per il Pool Libertas Cantù che sconfigge Adolescere Voghera per 3 - 0
Sport Bassa Comasca, 05 Dicembre 2021 ore 11:58

Il Pool Libertas Cantù scende in campo con Andrea Romanò in palleggio, Matteo Borrozzino opposto, Emanuele Rizzi e Luca Pirovano schiacciatori, Luca Pellegrinelli e Pietro De Rosa al centro, e Federico Tauanti Garcia e Alex Arnaboldi liberi.

1 SET

La gara inizia subito a favore di Voghera, che si porta avanti 4-1. Reazione canturina con Luca Pellegrinelli in battuta, ma i ragazzi di Coach Bernasconi sbagliano in attacco e permettono ai locali di allungare (10-3). Time-out Cantù, e al rientro in campo, con Rizzi in attacco, un buon muro di De Rosa e un attacco dalla seconda linea di Borrozzino, Cantù torna sotto (13-10). Adolescere perde un po’ di sicurezza, e, con un attacco di Pellegrinelli al centro, il set va in parità a quota 18. Break canturino con Romanò (18-20), ma Voghera non ci sta e torna in parità a quota 22. Rizzi riporta avanti i suoi (23-24), ma un errore in battuta di Cantù rimette tutto di nuovo in parità a quota 24. Un attacco di Borrozzino e un muro di De Rosa permettono ai canturini di vincere il set 24-26.

2 SET

Formazione confermata da parte del Pool Libertas, che parte molto bene. Dopo una fase iniziale di equilibrio (2-2), si porta avanti con la battuta di Rizzi (6-10). Time-out Adolescere, ma i giovani ragazzi canturini giocano bene e allungano (12-17). Due errori in ricezione di Cantù e un attacco dello schiacciatore di Voghera riportano il set in equilibrio (17-18), ma sono la battuta di Pirovano e la correlazione muro-difesa che fanno la differenza: Cantù piazza il parziale decisivo di 1-7, e vince il set 18-25.

3 SET

Si riparte con la formazione del primo set con Pirovano di nuovo in campo. Il set procede in equilibrio fino al 7-9 siglato da un attacco di Borrozzino. Il Pool Libertas ricomincia a giocare in maniera perfetta, con la correlazione muro-difesa che fa la differenza (8-12). Time-out Voghera, ma la battuta di Pellegrinelli e gli attacchi di Rizzi permettono alla propria squadra di condurre in scioltezza (13-20). Un errore di Voghera in attacco e un attacco di Pellegrinelli chiudono set (17-25) e gara a favore dei canturini.

Foto Bernasconi
Foto 1 di 5
Foto voghera 2
Foto 2 di 5
Foto Voghera 3
Foto 3 di 5
Foto Voghera 4
Foto 4 di 5
Foto Voghera
Foto 5 di 5

IL COMMENTO DI COACH FRANCESCO BERNASCONI

"Sono molto contento del risultato, ma soprattutto della prestazione. A parte la fase iniziale della gara, abbiamo sempre condotto i set facendo la differenza nella correlazione muro-difesa, aspetto su cui ci stiamo concentrando molto in settimana durante gli allenamenti. Dopo aver chiuso il primo set ai vantaggi, abbiamo giocato in maniera più sciolta e consapevoli delle nostre potenzialità. Siamo stati bravi a gestire il cambiopalla senza commettere errori in ricezione, e siamo cresciuti molto a muro. È una vittoria che ci serve molto sia dal punto di vista della classifica che del morale. Arrivavamo da una brutta sconfitta contro Cus Pavia e volevamo rifarci. Questa sera mi sento di fare i complimenti a tutto il gruppo squadra: in palestra i ragazzi stanno lavorando bene e nonostante le difficoltà hanno un approccio agli allenamenti molto positivo. Siamo sulla strada giusta, consapevoli che il nostro è un percorso non semplice, in cui tutti dobbiamo dare il massimo per raggiungere i nostri obiettivi di crescita e di risultati".

Prossimo appuntamento: martedì 7 Dicembre a Senna Comasco alle ore 21.15 per il recupero della sesta giornata contro Agliatese dell'ex Pietro Corti

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie