Sport
Basket

Pallacanestro Cantù all'esame Supercoppa: ecco il derby con l'Urania

Si tratta del primo incrocio in Supercoppa tra Cantù e Urania.

Pallacanestro Cantù all'esame Supercoppa: ecco il derby con l'Urania
Sport Canturino, 09 Settembre 2022 ore 16:10

Appuntamento domani sera, 10 settembre, alle 20.30 al PalaFitLine di Desio per l'esordio dell'Acqua S.Bernardo Pallacanestro Cantù nella prima gara ufficiale della stagione. Arriva l'Urania Milano di coach Davide Villa per il via della Supercoppa 2022 Old Wild West di A2, trofeo giunto alla settima edizione e organizzato da LNP in collaborazione con il Settore Agonistico FIP.

Pallacanestro Cantù all'esame Supercoppa: ecco il derby con l'Urania

Si tratta del primo incrocio in Supercoppa tra Cantù e Urania, che, a livello di prima squadra, nella scorsa stagione si sono sfidate per la prima volta nelle loro storie durante la regular season di A2 con un successo a testa e il fattore casalingo decisivo (77-67 in Brianza e 66-58 a Milano). Quella di domani sarà l'unica gara casalinga dei biancoblù di coach Meo Sacchetti in Supercoppa, che poi giocheranno due trasferte di fila: a Casale Monferrato mercoledì 14 settembre e a Torino domenica 17. Se dovesse chiudere al primo posto del Girone Blu, Cantù ai quarti di finale incontrerebbe la prima del Girone Giallo, che è formato da Trapani, Fortitudo Agrigento e Stella Azzurra Roma. Se invece gli uomini di Sacchetti dovessero qualificarsi come migliore seconda dei sette raggruppamenti, sarebbero accoppiati ai quarti alla prima del Girone Arancione, che vedrà impegnate Mantova, Udine, Ferrara e Cividale. I quarti di finale si giocheranno il 20 settembre in gara unica. Il trofeo sarà poi assegnato in occasione della Final Four di Forlì del 23 e 24 settembre. L'albo d'oro della manifestazione vede, oltre a Pistoia che ha vinto l'edizione 2021, due affermazioni della Fortitudo Bologna (2016 e 2018), una di Trieste (2017), una di Derthona (2019) e una di Scafati (2020).

Il commento di Sacchetti: "Dopo i primi test di questi giorni finalmente arrivano le partite che contano - spiega il coach biancoblù -. Vogliamo iniziare la Supercoppa nel migliore dei modi e con un risultato importante. Per quanto riguarda l'amichevole con Brescia nel Trofeo degli Angeli, la squadra mi è piaciuta a livello di intensità, ma possiamo e dobbiamo fare molto di più al tiro da tre punti. Sicuramente abbiamo fatto meglio dell'uscita contro Cremona, anche se avevamo qualche giocatore acciaccato come Roko Rogic, Giovanni Severini e Giovanni Pini. In questo senso aspetto di capire cosa mi diranno i medici dopo gli ultimi controlli al termine degli allenamenti, a cui ha partecipato la squadra al completo. Io, chiaramente, spero di avere tutti disponibili".

Come assistere alla partita

Per i possessori di abbonamento la partita contro l’Urania sarà gratuita, inclusa nel pacchetto stagionale. Oggi è anche l'ultimo giorno per sottoscrivere le tessere, sempre in sede a Cantù in via Como 216, dalle 17 alle 19.30, o su vivaticket.com. Stesse modalità, online o in sede, per acquistare i tagliandi della gara di domani, che saranno disponibili anche presso le biglietterie del PalaFitLine, a partire dalle 19. Queste le tariffe: - Curva/II Anello € 10,00 (8,00); - Gradinata I Anello € 12,00 (10,00); - Tribuna I Anello € 15,00 (12,00); - Parterre € 30,00 (30,00). Tra parentesi le tariffe per i ridotti: Under 14 (nati nel 2008 compresi) e per gli Over 70 (classe 1952 inclusa).

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie