Menu
Cerca
Vigilia della sfida salvezza Pallacanestro Cantù-Reggio Emilia

Pallacanestro Cantù attende lo scontro salvezza con Reggio Emilia

Si apre oggi con Milano-Virtus Bologna il 28° turno di A1 maschile.

Pallacanestro Cantù attende lo scontro salvezza con Reggio Emilia
Sport Canturino, 17 Aprile 2021 ore 12:08

Pallacanestro Cantù si apre oggi con Milano-Virtus Bologna il 28° turno di A1 maschile.

Pallacanestro Cantù con un successo i brianzoli aggancerebbero a quota 18 gli emiliani ma sarebbero 2-0 negli scontri diretti

Si apre oggi con l’anticipo d’alta quota Milano-Virtus Bologna un 28° turno cruciale in chiave salvezza per la Pallacanestro Cantù. Già perchè rilanciata dall’ultimo successo corsaro infrasettimanale a Brescia, l’Acqua San Bernardo di coach Piero Bucchi attende con trepidazione lo scontro diretto in programma domani a Desio alle ore 19.30 contro Reggio Emilia. Un successo non solo permetterebbe a Leunen e compagni di agganciare gli emiliani a quota 18 ma di sorpassarli potendo contare sul 2-0 negli scontri diretti. Ricordiamo infatti che Cantù s’impose in trasferta nel match d’andata giocato il 26 dicembre scorso per 78-68. Quando poi mancheranno altre due gare al termine della regular season di fatto quella di domani si presenta come una gara cruciale per le speranze salvezza dell’Acqua San Bernardo.

“Ci attende una partita ovviamente importante – ha commentato coach Bucchi in sede di presentazione – non solo per l’attuale posizione di classifica delle due squadre, che ne comporta una evidente necessità di fare punti da parte sia di Cantù sia di Reggio; ma anche per l’importanza in sé dello scontro diretto. C’è, dunque, da aspettarsi un grande desiderio di vincere da ambedue le parti. Per questo occorrerà affrontare il match con una forte determinazione. In tal senso la vittoria sul campo di Brescia ci ha permesso di ritrovare nuovamente la giusta fiducia, conquistando i nostri primi due punti in trasferta del 2021” ha concluso il capo allenatore dei brianzoli.

PRECEDENTI CANTU’-REGGIO EMILIA

Cantù ha vinto 29 delle 53 gare giocate contro Reggio Emilia e 21 delle 26 giocate in casa. L’ultima nella stagione scorsa con il massimo scarto esterno nelle sfide tra le due squadre (+17).

PRECEDENTI BUCCHI-CAJA

Per 23 volte i due tecnici, Bucchi e Caja si sono sfidati in serie A con il bilancio favorevole al coach canturino che ha centrato 16 vittorie contro le 7 del suo avversario.

Programma del 28° turno stagionale 

Sabato 17 aprile ore 20.15 Milano-Virtus Bologna; domenica 18 ore 12 Brescia-Sassari; ore 17 Trieste-Pesaro; ore 18 Venezia-Fortitudo; ore 18.30 Treviso-Varese; ore 19.30 Cantù-Reggio Emilia; ore 20.45 Brindisi-Cremona. Riposa Trento.

Classifica aggiornata serie A1

Olimpia Milano, Brindisi 38; Virtus Bologna 36; Venezia 32; Sassari, Treviso 28; Trieste, Trento 22; Pesaro, Cremona 20; Brescia, Fortitudo Bologna, Varese, Reggio Emilia 18;  Acqua San Bernardo Cantù 16.

 

Condividi
Necrologie