Sport
Il commento

Pallacanestro Cantù coach Sacchetti: "Pagata la stanchezza, serve più fisicità"

"Cremona sta giocando una pallacanestro migliore della nostra in questo momento".

Pallacanestro Cantù coach Sacchetti: "Pagata la stanchezza, serve più fisicità"
Sport Canturino, 24 Settembre 2022 ore 08:22

Dopo la sconfitta contro Cremona, coach Meo Sacchetti ha analizzato la gara.

Pallacanestro Cantù coach Sacchetti: "Pagata la stanchezza, serve più fisicità"

"Nel primo tempo ho visto la migliore Cantù di questo inizio di stagione - spiega coach Meo Sacchetti -. Poi abbiamo pagato un po’ di stanchezza e non siamo stati sufficientemente lucidi contro una squadra che sta andando a mille. Non siamo riusciti a ricucire. Alcuni giocatori avevano le gambe pesanti, soprattutto chi deve assistere e innescare gli altri. Cremona sta giocando una pallacanestro migliore della nostra in questo momento. Noi speriamo di migliorare e di avere presto a disposizione Stefanelli e Berdini, in modo da avere alternative e non soffrire come nel secondo tempo di oggi. Ci serve maggiore fisicità, perché quando caliamo di ritmo e aggressività, si vede proprio che la squadra spegne la luce".

Seguici sui nostri canali
Necrologie