I tifosi

Pallacanestro Cantù gli Eagles alzano la voce: "Delusi da questa società"

"Nessuno ha pagato per la retrocessione e tutti sono rimasti ai loro posti".

Pallacanestro Cantù gli Eagles alzano la voce: "Delusi da questa società"
Sport Canturino, 24 Giugno 2021 ore 16:55

C'è stato l'arrivo di coach Marco Sodini, la Pallacanestro Cantù però ancora non sa la categoria dove giocherà nella prossima stagione. Intanto gli Eglaes Cantù 1990, in duro comunicato, attaccano: "Ad oggi poche cose sono state sistemate".

Pallacanestro Cantù gli Eagles alzano la voce: "Non ci siamo!"

"Noi siamo e saremo sempre uniti su ogni decisione e posizione. Ad oggi poche cose sono state sistemate, a nostro parere... Nessuno ha pagato per la retrocessione e tutti sono rimasti ai loro posti. Siamo delusi da questa società. Rimane il nostro rammarico e la nostra perplessità per la superfiacialità della gestione sportiva della scorsa stagione e nel rapporto coi tifosi. Amiamo e ameremo la nostra Pallacanestro Cantù fino alla morte. Cantù è la nostra vita. Noi tifosi... Voi società: questo deve essere chiaro! Vigliamo, contestiamo, tifiamo, e come in ogni città ci sentiamo liberi di esperimere il nostro pensiero e di manifestare il nostro disappunto per ottenere il meglio per la nostra maglia", scrivono i tifosi.

Necrologie