Campionato di serie A

Pallacanestro Cantù in casa contro i campioni d’Italia RISULTATO FINALE

Prima del match il minuto di silenzio in ricordo di Kobe Bryant.

Pallacanestro Cantù in casa contro i campioni d’Italia RISULTATO FINALE
Canturino, 02 Febbraio 2020 ore 16:42

Pallacanestro Cantù vittoriosa nel match casalingo contro la Reyer Venezia. Una bellissima partita per gli uomini di coach Pancotto, che battono i campioni d’Italia.

Ultimo quarto (81-77)

10′ Clark prova ad andare fino in fondo e prende fallo. Due su due dalla lunetta e 76 a 73. Sbaglia De Nicolao in penetrazione, rimbalzo canturino. Hayes su bellissimo passaggio di Clark: il PalaDesio è una bolgia! Ultimi 27″ di gioco: 78 a 73 per i canturini. Rimessa veneziana nella metà campo canturina. Chappell riduce le distanze. Venezia spende subito il fallo su Clark, che va in lunetta. Uno su due e due possessi di distacco. Wilson spende un ottimo fallo, poi Watt ne mette due a 9 ” dalla fine del match. Ancora time out sul 79 a 77. Rimessa su Clark e fallo di Mazzola: Clark torna in lunetta. Non gli trema la mano: due su due. Venezia sbaglia e al PalaBancoDesio è tripudio!!!!!

9′ Niente da fare per Venezia, poi Ragland ci prova da fuori e sbaglia ma ancora Hayes prende il rimbalzo e il fallo tornando in lunetta. Due su due e sorpasso canturino. Bramos sbaglia da lontanissimo e la rimessa è canturina. Time out Venezia.

8′ Errori di Daye e Chappell per Venezia ma anche Hayes non va a segno. Si resta sul 72 a 73. Venezia sbaglia la rimessa e la palla torna a Cantù. L’errore di Ragland porta però anche il quinto fallo di Daye, che lascia il campo. In lunetta Hayes che li sbaglia entrambi.

7′ Straripante Burnell in schiacciata ma Daye risponde con una tripla. Hayes! Buono il canestro e libero supplementare. Cantù non molla.

6′ Burnell lascia sul posto il suo marcatore e pareggia i conti a 68. Time out Venezia. E’ ancora Watt a rompere gli equilibri: 23 punti personali per lui.

5′ Ancora Watt. 66 a 68.

4′ Buon recupero di Cantù in difesa, vanificato da un lancio fuori misura. Ci pensa ancora Watt per Venezia: canestro e fallo, ora gli ospiti sono in vantaggio di due punti. Hayes sbaglia da sotto ma sbaglia anche Chappell. E’ Burnell da due a riportare le due squadre in parità.

3′ Ancora Chappell. Fallo su Young che va in lunetta e fa uno su due.

2′ Ancora Venezia con l’ex Chappell. Risponde Clark da tre: 63 a 61. Watt stoppato, fallo su Clark e tecnico alla panchina canturina: il PalaDesio non ci sta! De Nicolao in lunetta ma sbaglia e la palla torna a Cantù.

1′ Apre Cerella da due.

Terzo quarto (60-57)

10′ Wilson da tre! Penetrazione di De Nicolao e due punti facili. Ragland lo imita e Venezia non sfrutta l’ultimo possesso.

9′ Sbaglia anche De Nicolao da lontano. Nuovo errore canturino e Daye punisce i padroni di casa con un canestro e il tiro dalla lunetta supplementare: di nuovo parità.

8′ Girandola di cambi da entrambe le parti. Young sbaglia dall’arco.

7′ Young porta a tre i punti di vantaggio per Cantù poi un’ottima difesa canturina e una veneziana tengono incollato il risultato sul 55 a 52.

6′ De Nicolao dopo il time out. Risponde Wilson dall’arco: vantaggio canturino.

5′ Ottimo rimbalzo in difesa di Wilson e due punti di Pecchia: Cantù torna sotto. Ancora Pecchia in contropiede: pareggio! Time out Venezia.

4′ Buona difesa veneziana su Wilson prima e Hayes poi. Chappell dall’altra parte per il 44 a 50.  Wilson due punti importanti da sotto.

3′ Al rientro dal time out Wilson da tre. Ragland recupera un ottimo rimbalzo difensivo ma i passi di Wilson vanificano il contropiede. Ancora Watt.

2′ Clark da tre entra in partita. Recupero di Pecchia in difesa ma arriva il fischio arbitrale che fa infuriare tutto il palazzetto. Time out Cantù sul 41 a 46.

1′ Si riparte con il primo tiro sbagliato da Bramos e la persa di Wilson. E’ Mazzola ad aprire le marcature, da tre.

Secondo quarto (39-41)

10′ Pecchia segna il canestro e prende il fallo ma sbaglia il libero aggiuntivo. Ancora meno due. Sbaglia anche Mazzola poi Casarin spende fallo su Young. Rimessa canturina e Burnell sbaglia la tripla sulla sirena. 39 a 41.

9′ Ancora un gancio di Watt e fallo su Pecchia accolto da un boato. Cantù sbaglia e Watt segna di nuovo. 37 a 41.

8′ Bramos da tre. Parità e time out per Cantù. Dagli spalti piovono fischi sulla terna arbitrale.

7′ Fallo di Simioni su Watt e rimessa per Venezia: chiude Daye. Ci prova anche Simioni da tre ma la palla gira sul ferro ed esce. Altro fischio contro Cantù: piovono fischi mentre De Nicolao va in lunetta. Due su due e torna in campo Clark.

6′ Daye da tre. Errore in attacco di Cantù che poi difende forte. Esce Procida tra gli applausi.

5′ Time out Cantù sul 35 a 24. Al rientro dal time out Bramos da tre accorcia le distanze. Burnell da sotto riporta a dieci le lunghezze di vantaggio.

4′ E’ una bella Cantù adesso. Time out per De Raffaele. Burnell in lunetta ne sbaglia uno: 32 a 24. Buonissima difesa di Cantù che porta Venezia allo scadere dei 24″. Ancora Procida da tre! Esplode il PalaDesio!

3′ Daye da tre riporta sotto Venezia, poi Ragland va in penetrazione e non sbaglia.

2′ Ancora Procida da tre! 29 a 21 per Cantù.

1′ Il primo canestro è di Burnell. Buona difesa e schiacciata di Hayes. 26 a 21.

Primo quarto (22-21)

10′ Daye firma il nuovo vantaggio ospite poi Procida fa esplodere il PalaDesio con una bomba da tre!

9′ Time out Venezia mentre per gli ultimi due minuti è pronto a scendere in campo il giovanissimo Procida. Ancora Watt in penetrazione, risponde Hayes.

8′ Young in penetrazione: canestro e fallo con gioco da tre portato a compimento. Daye in lunetta: uno su due e 15 a 17 parziale. La Torre sbaglia due volte, poi Cantù recupera una buona palla e Hayes riporta i padroni di casa in parità.

7′ Ancora Young: questa volta sbaglia da sotto ma Wilson prende il rimbalzo e poi il fallo. Di nuovo pari. Watt facile da sotto per il vantaggio veneziano poi sbaglia La Torre da fuori e Watt la punisce di nuovo.

6′ Fallo di Chappell su Young, due su due e nuova parità. Ci prova anche De Nicolao da fuori ma non prende nemmeno il ferro. Dall’altra parte lo imita Ragland che poi commette fallo su Bramos e lo manda in lunetta. Due su due e 10 a 12.

5′ Il fallo di Wilson porta in lunetta Chappell: uno su sue. Risponde Hayes con una schiacciata. 8 a 8. Ancora Watt.

4′ Pecchia da tre poi Bramos: 3 a 7. Ci prova Young dalla lunga distanza e va a segno.

3′ Terzo fallo di Clark, costretto a lasciare subito il campo. Al suo posto Ragland. Watt in penetrazione: 0-5.

2′ Cantù non ingrana in attacco. Hayes ci prova con un gancio che non entra.

1′ Il primo canestro è di Chappell, dalla lunga distanza.

Cantù parte con Clark, Wilson, Young, Pecchia, Hayes

Venezia risponde con De Nicolao, Chappell, Mazzola, Bramos e Watt.

Gli uomini a disposizione

S. Bernardo-Cinelandia Cantù: Young, Procida, Clark, La Torre, Hayes, Lanzi, Wilson, Ragland, Burnell, Baparapè, Simioni, Pecchia. Allenatore: Pancotto.

Umana Reyer Venezia: Casarin, Stone, Bramos, Tonut, Daye, De Nicolao, Filloy, Vidmar, Goudelock, Chappell, Mazzola, Pellegrino, Cerella, Watt. Allenatore: De Raffaele.

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve