Menu
Cerca

Pallacanestro Cantù: nel roster anche Christian Burns

Entra a far parte del roster della Pallacanestro Cantù anche lo statunitense Christian Burns. Grosso colpo per la società canturina.

Pallacanestro Cantù: nel roster anche Christian Burns
Sport 12 Agosto 2017 ore 14:07

C'è anche Christian Burns nel roster per la prossima stagione di basket della Pallacanestro Cantù. Grosso colpo per la società canturina che si avvia all'inizio del campionato.

--> Scoprite QUI tutte le novità della Pallacanestro Cantù

Pallacanestro Cantù: arriva Christian Burns

Classe 1985, originario di Trenton nel New Jersey (USA), Christian Burns è un'ala grande, alto ben 203 centimetri. Non è nuovo però a giocare in Europa. Uscito dalla Philadelphia University nel 2007, Burn ha fatto il suo debutto in Europa con la maglia dell’AZS Koszalin, formazione polacca. Nella sua carriera ha girato molto; nella stagione 2008 -’09, firma per il Porto, poi nel 2009 passa in Germania, al Ratiopharm Ulm. Dalla Bundesliga, alle esperienze in Ucraina, Israele, Italia, Russia, Repubblica Ceca ed Emirati Arabi.

Christian fa il suo esordio in Serie A nella stagione 2012 -’13 con la Sutor Montegranaro, trasferendosi in seguito all’Enisey Krasnoyarsk prima ed al CEZ Basketball Nymburk poi, con cui disputa anche 13 partite in Eurocup, oltre alla VTB League ed al campionato ceco. Dopo un’annata a Dubai, nella stagione 2016-’17 torna in Italia per rinforzare la rosa della Leonessa Brescia.

Al termine dello scorso campionato Burns entra nel giro della Nazionale italiana, venendo convocato dal c.t. Ettore Messina, visto che il giocatore ha anche la cittadinanza italiana.  Il debutto in azzurro arriva alla Trentino Basket Cup, torneo amichevole dove Burns scende in campo due volte contro Bielorussia (6 punti) e Olanda (5).

Necrologie