fuori dal campo

Pallacanestro Cantù si presenta fuori dal campo: grande serata al Lido di Villa Olmo

Presenti anche le istituzioni, dal sindaco di Cantù all'assessore allo Sport di Regione fino al presidente del consiglio regionale.

Pallacanestro Cantù si presenta fuori dal campo: grande serata al Lido di Villa Olmo
Canturino, 19 Settembre 2020 ore 12:02

Si è presentata ieri sera, nell’affascinante cornice del Lago di Como, la Prima Squadra di Pallacanestro Cantù per l’annata sportiva 2020-’21 di Legabasket Serie A. Targata Acqua S.Bernardo per la terza stagione consecutiva, la compagine allenata da coach Cesare Pancotto ha fatto il suo debutto – fuori dal campo si intende – al Lido di Villa Olmo, presentandosi a sponsor, istituzioni e giornalisti, arrivando in battello in modo piuttosto suggestivo.

Pallacanestro Cantù si presenta fuori dal campo: grande serata al Lido di Villa Olmo

La serata si è aperta con il saluto di benvenuto di Roberto Allievi, neopresidente di Pallacanestro Cantù, passionale, ambizioso e diretto nel rivolgersi alla platea; seguito dagli interventi delle istituzioni, quindi: Martina Cambiaghi (Assessore allo Sport di Regione Lombardia), Alessandro Fermi (Presidente Consiglio Regionale Lombardia) e Alice Galbiati (Sindaco del Comune di Cantù).

Spazio, poi, anche ai vicepresidenti di Pallacanestro Cantù, Angelo Passeri e Walter Sgnaolin; al title sponsor, con il direttore generale di S.Bernardo, Antonio Biella; a Daniele Brunati, coordinatore Amici di Como, associazione che ha collaborato con il club canturino per la realizzazione dell’evento; e, infine, ai dirigenti biancoblù Daniele Della Fiori (GM) e Andrea Mauri (AD), il quale ha introdotto ai presenti anche la recente partnership stretta con Gewiss, lasciando il microfono a Marco Ceudek, coordinatore di Digital Sport Innovation, piattaforma Gewiss.

Nella seconda parte della serata è finalmente arrivato il turno della squadra, presentata in ogni suo componente: dai collaboratori allo staff medico, passando per il team manager, gli assistenti allenatori e il preparatore fisico, sino a giungere ai giocatori – applauditissimi – e al capo allenatore, Cesare Pancotto, il quale ha rivolto ai presenti un messaggio empatico molto apprezzato. Un omaggio al presidente Allievi e ai due presentatori, oltre all’immancabile foto di squadra, hanno chiuso definitivamente la presentazione.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia