Verso la ripartenza

Pallacanestro il presidente del CRL Giorgio Maggi dà una speranza alle società nostrane

Pallacanestro novità federali all'indomani della riunione tra Fip e comitati regionali

Pallacanestro il presidente del CRL Giorgio Maggi dà una speranza alle società nostrane
Sport Como città, 12 Gennaio 2021 ore 17:13

Pallacanestro novità all’indomani della riunione tra Fip e comitati regionali.

Pallacanestro la volontà è far ripartire al più presto tutti i tesserati e per questo si stanno studiando nuovi protocolli

La pallacanestro minore lombarda si muove e guarda alla ripartenza con più fiducia ma pur sempre con tanta cautela. Almeno è quanto emerge dalle parole del presidente del comitato CRL lombardo Giorgio Maggi che, all’indomani dell importante riunione che si è svolta tra il numero uno della federazione italiana pallacanestro Gianni Petrucci e i vertici di tutti i comitati regionali, ha voluto scrivere una lettera aperta inviata a tutte le società nostrane comprese quelle della provincia di Como che attendono con trepidazione di tornare all’attività sportiva sul campo. Molto dipenderà da quanto sarà esposto nel nuovo decreto ministeriale che entrà in vigore dal prossimo 16 gennaio. A breve quindi si saprà se i tanti cestisti anche lariani potranno sperare di tornare a svolgere la loro attività con la palla a spicchi sul campo.

La lettera alle società scritta dal presidente CRL Giorgio Maggi

Care società,

condivido pienamente i contenuti della nota ufficiale emessa dalla FIP dopo l’appuntamento di lunedì 11 gennaio tra il presidente nazionale Gianni Petrucci e i presidenti regionali. Nel corso della riunione è emersa la volontà congiunta di non fare distinzioni tra attività giovanile nazionale e regionale, nel limite di quelle che saranno le disposizioni governative. La volontà di far tornare in palestra in sicurezza tutti i tesserati senza distinzione di età e livello è il punto fermo dal quale partire per costruire qualsiasi ipotesi di riattivazione.
Nel frattempo vi invito alla massima prudenza, rispettando l’attuale quadro normativo vigente, confermando che la Commissione Sanitaria è al lavoro per mettere a punto i nuovi protocolli indispensabili per la ripresa dell’attività degli allenamenti, attendendo il varo del prossimo DPCM in arrivo il 16 gennaio per ultimare le operazioni che dovrebbero garantire, entro la prossima settimana, le nuove regole di ingaggio.

Il presidente regionale

Giorgio Maggi

pallacanestro Giorgio Maggi presidente Fip Lombardia
Giorgio Maggi neo presidente CRL Lombardia
Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità