La Fip amplia la lista di categorie di interesse nazionale

Pallacanestro la Fip amplia la lista di interesse nazionale a tutte le categorie senior e giovanili

Ultim'ora dalla Federazione Italiana in merito all'eventuale ripresa dell'attività.

Pallacanestro la Fip amplia la lista di interesse nazionale a tutte le categorie senior e giovanili
Sport Como città, 18 Gennaio 2021 ore 16:19

Pallacanestro: ultima ora dalla Federazione Italiana in merito all’eventuale ripresa dell’attività.

Pallacanestro ora si attende la ratifica del Coni e i nuovi protocolli per far ripartire l’attività

Un’ultima ora molto importante è arrivata poco fa dalla Federazione Italiana Pallacanestro in merito all’eventuale prossima ripartenza dell’attività anche minore.  Alla luce dell’ultimo Dpcm la Fip ha infatti comunicato al Coni un nuovo elenco di categorie di interesse nazionale. Una lista che di fatto viene allargata quasi totalmente visto che dopo l’inserimento avvenuto qualche settimana fa di C Gold e C Siver maschile ma anche di B femminile e giovanili d’Eccellenza, ora la amplia a tutti i campionati Seniores e a tutti i campionati giovanili di pallacanestro e di 3X3 di ogni ordine e grado. Resta ancora esclusa l’attività minibasket perché considerata non agonistica e quindi non di preminente interesse nazionale. Un ampliamento che di fatto viene a coinvolgere e ad interessare tutte le società anche lariane che ora attendono novità e indicazioni sui nuovi protocolli per prepararsi alla ripresa dell’attività sul campo.   La pallacanestro italiana ora attende la nuova ratifica dal Coni per la nuova lista comunicata.

L’ultima nota della federazione italiana pallacanestro

Alla luce dell’ultimo DPCM, la Federazione Italiana Pallacanestro comunica di aver inviato al CONI una nuova lista aggiornata delle categorie di preminente interesse nazionale.
Sono stati qualificati in tal modo tutti i Campionati Seniores e tutti i Campionati Giovanili di pallacanestro e di 3X3 di ogni ordine e grado con esclusione del Minibasket, che non può essere qualificato come di preminente interesse nazionale in quanto considerato attività non agonistica e quindi non soggetta a visita di idoneità medico sportiva.

La precedente nota della Fip Lombardia sui nuovi protocolli

“A breve saranno pubblicati i nuovi protocolli che la FIP ha elaborato con le Autorità responsabili dell’emergenza sanitaria. Si attendono inoltre le delibere relative alla eventuale ripresa dei campionati senior e giovanili. Nell’attesa di conoscere le nuove “regole d’ingaggio” invitiamo le società a mantenere un comportamento responsabile, in osservanza delle disposizioni vigenti.

Condividi
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli