Menu
Cerca
Il Pesce d'aprile della Comense

Pol Comense dopo 149 anni cambia l’urlo storico…. Ma è un pesce d’aprile

Pol Comense oggi sui social è comparso un incredibile annuncio del club nerostellato.

Pol Comense dopo 149 anni cambia l’urlo storico…. Ma è un pesce d’aprile
Sport Como città, 01 Aprile 2021 ore 09:21

Pol Comense oggi sui social è comparso un incredibile annuncio del club nerostellato.

Pol Comense una burla del presidente Guido Corti: il mitico slogan della società lariana resta sempre “Misultin sec sec sec”

Nella mattina di oggi sul sito e sui social della Pol Comense è comparso uno strano annuncio, che ha sconvolto i lettori ma soprattutto tesserati e tifosi dello storico club nerostellato:

basket femminile éalsampietro casa Comense
Il Palasampietro di Casnate casa della Pol Comense

“DOPO 149 ANNI, LA COMENSE CAMBIA L’URLO SOCIETARIO”

“Il consiglio direttivo della Pol. Comense, riunitosi nella tradizionale sessione mensile in riunione plenaria, per venire incontro alle esigenze ed alle richieste del comitato tecnico scientifico e del movimento Evergreen per la salvaguardia dell’ambiente che fa capo direttamente al movimento Friday for Future con a capo Greta Tumberg, considerato lo spopolamento della fauna ittica sul Lago di Como e non volendo infierire ulteriormente, considerato anche l’abbassamento del livello del lago che sta influenzando notevolmente sulla ripopolazione delle arborelle, degli agoni e similari, con esecuzione immediata e comunicazione a tutte le squadre giovanili e senior,
comunica la CANCELLAZIONE IMMEDIATA
dell’urlo societario: misultin secsecsec
e L’ADOZIONE DEL NUOVO URLO PREPARTITA
Un annuncio che ha spiazzato in molti come lo storico preparatore atletico Sandro Marelli che ha condiviso mille successi e tante vittorie con la Comense. “Ma il buon Sandro Marelli è stato uno dei tanti che ci è cascato – commenta sorridente e soddisfatto Guido Corti presidente del Pol Comense 2015— perché questo annuncio è questo un bel… solo un pesce d’aprile”.
Diciamolo pure un pesce d’aprile perfettamente riuscito.
Proprio il presidente Corti ha rassicurato che il grido storico della Comense è e resterà sempre il mitico: “Misultin sec sec sec”.
Necrologie