Pool Libertas Cantù vittoriosa

La squadra di coach Bernasconi si impone 3 a 1.

Pool Libertas Cantù vittoriosa
Canturino, 22 Dicembre 2019 ore 11:50

Pool Libertas Cantù vittoriosa nella gara contro Serall Dvb: 3 a 1 il risultato finale a favore dei canturini.

Il primo set

Cantù parte con Fulvio Roncoroni in palleggio, Pietro Corti opposto, Emanuele Rizzi e Samuele Corti schiacciatori, Luca Pellegrinelli e Gabriele Maino centrali, e Alex Arnaboldi libero. La Libertas non parte benissimo e si trova subito sotto (2-5). Rizzi con un attacco da posto 4 prova ad accorciare, ma sono due errori in successione in ricezione che permettono a Desio di andare avanti (7-10, 12-16). Con in battuta Samuele Corti, Cantù torna sotto e il punteggio torna in parità a quota 16. Desio chiama time-out e prova a reagire, ma il Pool Libertas gioca bene e non commette più errori. I canturini vanno avanti 20-17 con un attacco di Corti dalla seconda linea. Chiude il set un muro di Fulvio
Roncoroni (25-22).

Il secondo set

Si riparte con la stessa formazione del primo set. Cantù scatta subito avanti (7-2, 10-4), ma Desio non molla: torna a giocare come la prima parte del primo set e si riporta sotto (13-11). La gara procede punto a punto, con i locali che mantengono sempre un break di vantaggio e non sbagliano in ricezione. I brianzoli, con un muro e un attacco da seconda linea dell’opposto, rimettono il punteggio in parità a quota 23. Un buon cambio palla con Maino al centro e un attacco di Samuele Corti permettono alla Libertas di vincere il set (25-23).

Il terzo set

Sestetto confermato per il Pool Libertas. Cantù non parte bene e si ritrova subito sotto (16, 2-8). Coach Bernasconi chiama time-out ed inserisce Filippo Roncoroni al posto di Rizzi. I ragazzi canturini provano a tornare sotto (9-14), ma Desio gestisce bene il cambio palla e si porta 14-20. Samuele Corti a muro e un attacco di Roncoroni riportano i locali a -4 (16- 20), ma con una buona battuta in salto gli ospiti riescono a riportarsi avanti fino a chiudere (20-25).

Il quarto set

Coach Bernasconi conferma Filippo Roncoroni in campo. Desio riparte come ha finito e scatta subito avanti (0-5). Time-out canturino, e i ragazzi del Pool Libertas reagiscono riportandosi sotto (4-6 e 7-9). Un muro di Pellegrinelli sancisce la parità a quota 11. La gara è equilibrata fino al 17 pari, quando un break canturino permette ai ragazzi di Coach Bernasconi di andare avanti (20-17). Desio reagisce si porta sotto nel finale (24-23). Un attacco da seconda linea di Samuele Corti e Cantù di vince set (25-23) e match (3-1).

Il commento del coach

“Sono molto soddisfatto sia della prestazione che del risultato. I ragazzi hanno dato tutto impostando una gara sempre all’attacco senza risparmiarsi. Siamo stati molto bravi a condurre noi la gara e a chiuderla nei momenti decisivi: soprattutto nel secondo e nel quarto set ho visto una crescita importante rispetto alle prime partite. Abbiamo fatto la differenza in attacco e a muro limitando il gioco avversario. Siamo calati nel terzo set, ma anche nella difficoltà siamo riusciti ad esprimere una buona pallavolo. Sono tre punti importanti per la classifica, che ci permettono di rientrare nel gruppo di squadre che ci stanno davanti (in due punti ci sono 5 squadre). È una vittoria importante che i ragazzi meritano: dopo le difficoltà che abbiamo passato nel mese scorso non hanno mai mollato,
e questa gara dimostra che siamo sulla strada giusta. Ora il campionato si ferma per le feste ma noi ci ritroveremo in palestra quasi da subito per preparare al meglio il mese di gennaio che ci porterà alla fine del girone d’andata. La prossima gara è infatti prevista per l’11 gennaio al Parini alle 17 contro Vittorio Veneto Milano”.

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve