pallavolo maschile

Pool Libertas, domenica 27 sfida con Centrale del Latte Brescia

Il turno di Santo Stefano slitta di un giorno.

Pool Libertas, domenica 27 sfida con Centrale del Latte Brescia
Sport Canturino, 26 Dicembre 2020 ore 11:21

Il tradizionale turno di Santo Stefano slitta al giorno dopo, in coincidenza con l’ultima giornata del girone di andata di Regular Season di Serie A2 Credem Banca. Trasferta breve per il Pool Libertas Cantù: l’avversario di domenica 27 dicembre 2020 alle ore 18 è la Gruppo Consoli Centrale del Latte Brescia, in una partita che è ormai una classica della Serie A2. I bresciani arrivano dalla sconfitta al tie-break contro la BAM Acqua S. Bernardo Cuneo.

Pool Libertas, domenica 27 sfida con Centrale del Latte Brescia

Coach Matteo Battocchio presenta così la sfida: “Brescia è una squadra che ha al suo interno dei giocatori molto esperti ed è molto quadrata. Stanno bene in campo, anche perché conoscono a fondo la categoria, quindi sanno sempre adattarsi alle situazioni. Noi abbiamo bisogno di continuare a crescere, e soprattutto di usare queste gare per continuare a trovare degli spunti di gioco: giocheremo ogni tre giorni fino a fine gennaio, e non avremo molto tempo da dedicare agli allenamenti, quindi dovremo crescere con le partite”.

“Dovremo essere bravi ad usare questi match per creare quel gioco che poi diventerà la nostra identità – aggiunge – Importanti saranno l’intensità e la determinazione che metteremo in campo, in particolare in difesa: erano il nostro marchio di fabbrica, sono tornate ad esserlo nella partita contro Cuneo. Dobbiamo dare continuità a questo”.

Gli avversari

Coach Roberto Zambonardi, sulla panchina bresciana dal 2006, schiera il capitano Simone Tiberti in regia, uno dei più esperti palleggiatori della categoria. Opposto il mancino Fabio Bisi, alla sua quinta stagione a Brescia. I due schiacciatori sono una coppia collaudata: uno è Andrea Galliani, a Cantù nella stagione 2011-2012, l’altro è Alberto Cisolla, dal curriculum e palmarès impressionante. Al centro la coppia formata da Nicola Candeli e Davide Esposito, con Andrea Orlando Boscardini pronto ad entrare per dare il suo contributo. Il libero è l’ex Bergamo Andrea Franzoni.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità