Sport

Pool Libertas domenica in campo per il riscatto

"È una partita da fare nostra perché questi tre punti per noi sarebbero come oro" ha spiegato il coach.

Pool Libertas domenica in campo per il riscatto
Sport Canturino, 05 Gennaio 2018 ore 09:20

La prima partita interna del 2018 vede il Pool Libertas affrontare il VBC Mondovì domenica 7 gennaio 2018 alle ore 16 al Parini di Cantù.

Pool Libertas verso la prossima gara

Per i canturini arriva subito un’occasione per il riscatto dopo la netta sconfitta subita nel turno infrasettimanale per mano della Monini Spoleto. I piemontesi, invece, arrivano da una vittoria interna contro il Club Italia, e sono in piena bagarre per l’ottavo posto, l’ultimo utile per evitare la poule C nella seconda fase.

La festa per i 35 anni del team

Al termine della partita è previsto un piccolo momento celebrativo dei 35 anni del Pool Libertas Cantù con tutti i ragazzi delle giovanili.

Le parole del coach

Coach Cominetti presenta così la partita: "Domenica giocheremo contro Mondovì in casa. È una partita da fare nostra perché questi tre punti per noi sarebbero come oro. Contro di loro, anche per mantenere il ruolo di marcia dell’andata, dobbiamo assolutamente cercare di fare bene. I ragazzi saranno pronti per questa partita in casa".

Gli avversari

Coach Barisciani può contare sulla diagonale composta dagli esperti Emiliano Cortellazzi e Matteo Paoletti, rispettivamente palleggiatore e opposto. Gli schiacciatori sono Luca Borgogno e l’ex di giornata Mario Mercorio, con Michael Menardo pronto a dare il suo contributo. La coppia di centrali è composta da Michele Parusso ed Edoardo Picco. Il libero è Massimiliano Prandi.

Necrologie