Sport

Pool Libertas Redaelli nello staff della rappresentativa regionale

Dal 2012 è il secondo allenatore della squadra canturina.

Pool Libertas Redaelli nello staff della rappresentativa regionale
Sport Canturino, 25 Gennaio 2018 ore 13:10

Pool Libertas Redaelli nella rappresentativa regionale maschile.

Pool Libertas: soddisfazione per il secondo allenatore

Un nuovo riconoscimento per Massimo Redaelli, per tutti Maxred, dal 2012 secondo allenatore del Pool Libertas di serie A2 e prezioso collaboratore della società sotto vari aspetti. Il coach è stato infatti reinserito nello staff tecnico della rappresentativa regionale maschile della Fipav Lombardia.

Il ritorno

Redaelli torna a collaborare con il Comitato regionale e il Centro Pavesi dopo un anno sabbatico. In quest'ultimo si è dedicato soltanto alla prima squadra canturina fino alla sofferta salvezza ai playout del maggio scorso. Per Maxred si tratta di un ritorno importante, richiesto dal Coordinatore Tecnico Regionale, Oreste Vacondio. Il “prof” Vacondio si avvarrà per la selezione maschile di quest’anno di Daniele Morato, Max Redaelli e Laura Martini. Accanto a loro ci saranno il fisioterapista Matteo Scodro e la dirigente Cristina Cariboni.

La manifestazione sportiva

Quest’anno il Trofeo delle Regioni è previsto in Abruzzo. Verranno selezionati i ragazzi nati negli anni 2002 e 2003. I primi test e allenamenti congiunti si stanno effettuando proprio in questi giorni. La Lombardia deve recuperare il suo ruolo di regione “faro” per il volley giovanile nazionale anche a livello maschile. Infatti tre sono state le vittorie consecutive dal 2013 al 2015, sempre con Max Redaelli in panchina e con in campo alcuni protagonisti dell’attuale campionato di serie A2 e di Superlega.

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU

Necrologie