Menu
Cerca

Progetto Giovani Cantù ben 9 formazioni al via

Progetto Giovani Cantù il vivaio schiera il suo esercito

Progetto Giovani Cantù ben 9 formazioni al via
Sport 08 Settembre 2017 ore 19:21

Progetto Giovani Cantù il vivaio schiera il suo esercito

Progetto Giovani Cantù iscritte le squadre ai campionati

Il Progetto Giovani Cantù ha iniziato la nuova stagione al gran completo. Tutte le sue squadre infatti si sono già radunate e hanno cominciato la preparazione in vista dei campionati giovanili 2017/18. Prima di poter vedere all’opera l'esercito dei suoi cestisti il PGC ha già confermato le iscrizioni ai campionati per tutte le squadre della società biancoblù. Il Progetto Giovani Cantù si presenterà ai nastri di partenza della stagione 2017/18 con ben nove formazioni che parteciperanno a dieci campionati.

Ecco le formazioni iscritte

- Under 20 Eccellenza, inserita nel Girone B con APL Lissone, Piacenza Club, Pall. Piacentina, Virtus Bologna, Fortitudo 103 Bologna, Salus Bologna, Basket 2000 e Basket Ravenna. Non è ancora nota la formula del campionato e quante saranno le squadre ammesse alla Finale Nazionale.
- Under 18 Eccellenza, che nella prima fase del girone affronterà Pall. Varese, Robur Varese, Aba Legnano, Milano3 e Libertas Cernusco. Le prime tre del girone accederanno alla fase Gold, che qualificherà poi per la fase interregionale.
- Under 16 Eccellenza
- Under 15 Eccellenza
- Under 14 Elite
- Under 18 Regionale
- Under 16 Regionale
- Under 14 Regionale
- Under 13 Regionale

 PGC in campo con il Centro Studi Casnati

Inoltre il PGC ha annunciato una nuova iniziativa siglata in accordo con il Liceo Sportivo “Gigi Meroni” del Centro Studi Casnati di Como. Il Progetto Giovani Cantù è infatti stato scelto come partner ufficiale per la realizzazione di un corso di basket a cui parteciperanno gli alunni del Liceo Sportivo durante il normale orario scolastico. Il corso si svolgerà presso la palestra Parini di Cantù e coinvolgerà attivamente lo staff tecnico del PGC a fianco degli istruttori del Casnati. L'obiettivo è quello di “promuovere nei ragazzi i valori dell’autostima e dell’autodisciplina con cui costruire la propria identità motivando i giovani, grazie ai valori di cui lo sport è portatore, a sviluppare conoscenze e abilità, all’interno di un sistema di istruzione formale e di apprendimento informale”.

Necrologie