Distanti ma uniti

Progetto Giovani Cantù ha preso il via il PGC coaching per tutte le categorie

Progetto Giovani Cantù il club brianzolo non si ferma e continua l'attività a distanza .

Progetto Giovani Cantù ha preso il via il PGC coaching per tutte le categorie
Canturino, 12 Novembre 2020 ore 17:07

Progetto Giovani Cantù il club brianzolo non si ferma e continua l’attività a distanza.

Progetto Giovani Cantù allenamenti speciali per tutti i ragazzi su tecnica, capacità fisiche e match analysis

Il Progetto Giovai Cantù non si vuole fermare e non si ferma anche davanati a questo secondo lockdown del basket. Lontano dalla palestra, ma sempre in contatto anche a distanza, via web, lo staff tecnico del PGC coordinato dal responsabile Sergio Borghi è più che mai attivo per tenere sul pezzo e in “movimento” i tanti atleti delle squadre giovanili con iniziative interessanti e innovative. La prima delle quali si chiama PGC COACHING ed è stata presentata in queste ore agli atleti PGC ma anche alle loro famiglie e ai tifosi.

Nel dettaglio lo staff dei coach e dei preparatori fisici PGC vogliono incontrare i ragazzi online organizzando allenamenti “speciali” su diverse capacità:

 – TECNICA con allenamenti sui fondamentali individuali con i Coach.
– FISICA con il miglioramento e potenziamento degli aspetti fisici più importanti nella pallacanestro con i preparatori Riccardo Colombo e Fulvio Roncoroni.
. MATCH ANALYSIS con gli atleti e i coach impegnati a trattare argomenti diversi dove verranno analizzati movimenti e situazioni che i giocatori proveranno a riprodurre durante gli allenamenti.
In poche parole il PGC non si ferma. anzi già nelle prossime ore presenterà una seconda iniziativa studiata e rivolta ai suoi numerosi cestisti di ogni categoria.
Progetto Giovani cantù Sergio Borghi
Sergio Borghi coach Serie C e responsabile tecncio PGC
Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia