Progetto Giovani Cantù U18 stoppati da Varese all’overtime

Progetto Giovani Cantù under18 ieri ko al supplementare.

Progetto Giovani Cantù U18 stoppati da Varese all’overtime
05 Ottobre 2017 ore 19:00

Progetto Giovani Cantù under18 ieri ko al supplementare.

Progetto Giovani Cantù il team biancoblù battuto in casa da Varese 70-76

La squadra Under18 del Progetto Giovani Cantù, dopo il successo centrato all’esordio in campionato a Lissone, ieri sera ha dovuto incassare il primo ko stagionale. Sul parquet della gloriosa palestra Parini infatti il team diretto da coach Antonio Visciglia è stato sconfitto dopo un tempo supplementare dalla Pallacanestro Varese per 70-76 al termine di una gara molto combattuta per tutti i 45′. La squadra canturina di fatto è stata notevolmente condizionata da molte assenze (per infortunio) andando a referto con ben 6 cestisti  del 2002. Inutile negare che alla distanza il PGC abbia pagato l’inesperienza contro i cugini varesini. Nonostante questo i biancoblù canturini hanno condotto il primo quarto e toccato più volte anche il vantaggio in doppia cifra trascinati da un super Patrick Gatti (mvp e top scorer con 24 punti e 8 rimbalzi). Nel finale quando Varese ha avuto il merito di impattare, Cantù ha pagato proprio l’assenza dell’azzurro Gatti out nel supplementare per falli così come Nasini. Nell’overtime non sono bastate le buone prove di Ziviani e Terraneo per evitare il primo referto giallo della stagione.

Il tabellino di PGC Cantù-Pallacanestro Varese 70-76 dts

(Parziali 17-13, 27-30, 47-40, 60-60)
PGC: Di Giuliomaria 2, Masocco 3, Marazzi 2, Tartamella 4, Caglio 2, Procida, Terraneo 12, Cucchiaro, Ziviani 11, Gatti 24, Nasini 10, Consonni. All. Visciglia
VARESE: Ivanaj 24, Naldini 5, Argieri 2, Garbarini 2, Bellotti 16, Besio 5, Seck 9, Van Velsen 4, Brotto, Nidola 1, Buzzi 8, Galbiati.All. Grati.

Prossimo turno il 14 ottobre

Gli Under18 del PGC Cantù torneranno in campo per il 3° turno mercoledì 14 ottobre quando renderanno visita all’ABA Legnano (ore 21) sperando di recuperare alcuni degli infortunati per riassaporare il gusto della vittoria.

 

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia