Sport
Pallanuoto giovanile news

Rane rosa la lariana Rebecca Bianchi ha iniziato gli Europei con l'Italia Juniores

Si sta giocando in Israele la rassegna continentale giovanile di pallanuoto donne.

Rane rosa la lariana Rebecca Bianchi ha iniziato gli Europei con l'Italia Juniores
Sport Como città, 07 Luglio 2022 ore 16:05

Rane rosa si sta giocando in Israele la rassegna continentale giovanile di pallanuoto donne

Rane rosa per le azzurre dopo il largo successo all'esordio contro la Slovacchia, ieri ko con la Francia e giovedì 7 terza sfida con la Slovacchia

Hanno preso il via i Campionati Europei Juniores di pallanuoto femminile in Israele che vedono protagonista con l'Italia anche la giocatrice delle Rane Rosa Rebecca Bianchi. Le azzurre hanno esordito domenica 3 alla grande, vincendo la prima gara del girone B con un netto 18-8 contro la Slovacchia. Ieri però nel secondo match è arrivata la sconfitta per 11-8 subita dalla giovani italiane contro la Francia. Rebecca e le azzurrine torneranno in vasca domani, giovedì 7 luglio, per il terzo e ultimo match del girone eliminatorio contro il fanalino di coda la Slovacchia.

La formula del torneo continentale prevede una prima fase (dal 3 al 7 luglio) con ventuno squadre divise in quattro gironi (uno da cinque e tre da quattro). Le prime classificate di ciascun raggruppamento accederanno direttamente ai quarti; seconde e terze agli ottavi di finale; le quarte in semifinale per il sedicesimo posto.

Calendario prima fase girone B
ora locale (-1 in Italia)

1° turno - domenica 3 luglio
ore 9.00 Slovacchia-Francia 5-23
ore 10.00 Italia-Croazia 18-8

2° turno - martedì 5 luglio
ore 12.00 Croazia-Slovacchia 20-7
ore 13.30 Francia-Italia 11-8

3° turno - giovedì 7 luglio
ore 9.00 Francia-Croazia
ore 16.00 Italia-Slovacchia

Classifica girone B

Francia 6, Italia, CRoazia 3; Slovacchia 0.

Girone A: Spagna, Israele, Turchia, Serbia, Romania
Girone B: Francia, Slovacchia, Italia, Croazia
Girone C: Ungheria, Grecia, Germania, Svizzera
Girone D: Olanda, Gran Bretagna, Portogallo, Ucraina

Queste le quindici convocate azzurre

Helga Maria Santapaola,  Morena Leone, Aurora Longo, Dorothea Spampinato (L'Ekipe Orizzonte), Marta Giuffrida e Vittoria Santoro (Brizz Nuoto), Ludovica Celona (Torre del Grifo), Paola Di Maria e Vittoria Sbruzzi (CSS Verona), Rebecca Bianchi (Como Nuoto), Giorgia Klatowski e Grace Marussi (Pallanuoto Trieste), Lavinia Papi (SIS Roma), Emma De March e Maddalena Paganello (Bogliasco 1951). Coach: Giacomo Grassi.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie