Rane Rosa lariane quinte al Torneo Città di Imperia

Rane Rosa verso l'esordio nel campionato di pallanuoto femminile.

Rane Rosa lariane quinte al Torneo Città di Imperia
Como città, 08 Gennaio 2020 ore 15:01

Rane Rosa verso l’esordio nel campionato di pallanuoto femminile.

Rane Rosa due vittorie e due sconfitte per il team di coach Tete Pozzi

In attesa del l’ormai prossimo debutto nel campionato di pallanuoto femminile di serie A2 2020 che scatterà il 26 gennaio, le Rane Rosa della Como Nuoto hanno partecipato nel weekend scorso al Trofeo Città di Imperia “Cristiano Sapienza chiudendo al quinto posto. Una manifestazione interessante a cui hanno partecipato quasi tutte le avversarie del girone Nord più il quotato Bogliasco che milita in serie A1. Le ragazze lariane dirette da coach Tete Pozzi sono state inserite nel girone con Aquatica Torino, RN Bogliasco e VON Varese mentre nell’altro girone si sono sfidate le padrone di casa della RN Imperia, US Locatelli, Florentia Sport Team e l’AN Brescia.

Nell’esordio sconfitta lariana contro l’Aquatica Torino per 13-17. Prestazione migliore contro Bogliasco ma ancora ko nel secondo match per 19-14. Parziale riscatto nell’ultima gara del girone vinta contro Varese per 15-14 dopo che le comasche erano state in vantaggio anche di 5 reti. Torneo che si è chiuso in gloria con la vittoria nella finale per il 5°-6° posto a spese del Brescia battuto per 18-10. Da segnalare il buon inserimento in squadra per Boero e Tedesco. Bene anche il tandem Cassano-Radaelli.

Questa la squadra lariana scesa in vasca

1- Gorri

2-Romanò M

3-Tosi

4-Girardi
5-Giraldo
6-Bianchi
7-Romanò B
8-Lanzoni
9-Boero
10-Pellegatta
11-Trombetta
12-Ielmini
13-Tedesco
14-Radaelli
15-Cassano

Allenatore: Stefano Pozzi

Allenatore: Stefano PozziTORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia