Sport

Rugby Como ko in volata con Malpensa

Rugby Como secondo stop di fila.

Rugby Como ko in volata con Malpensa
Sport Como città, 12 Dicembre 2017 ore 13:44

Rugby Como secondo stop di fila.

Rugby Como cade la C maschile in casa, bene le spartane in coppa Italia

Altra domenica amara per il Rugby Como nell'ottavo turno di serie C2 maschile. I cinghiali lariani dopo aver incassato il primo stop stagionale settimana scorsa a Verbania, nell'ultimo weekend hanno dovuto ingoiare anche il secondo boccone amaro questa volta sul campo amico del Belvedere dove sono usciti sconfitti dal Malpensa per 12-13. Una sconfitta bruciante resa ancora più amara perché arrivata con la meta decisiva degli ospiti siglata a tempo scaduto dopo che il primo tempo era finito con i lariani avanti 7-6. Uno stop che vede il Rugby Como ora al terzo posto dietro proprio al Malpensa e alla capolista Verbania. I cinghiali torneranno in campo nella trasferta di Tradate.

Il tabellino di Rugby Como-Malpensa 12-13

Primo tempo 7-6

Rugby Como: Viganò. Basil, Longatti (Verga), Catalano, J. Bernasconi, (Albertani), Piscitello, Faro, Sala, Merlo, Loddo, F. Bernasconi, Livio, Andreetto, Flocco (Bartesaghi), Marconi. Allenatore: Marco Banchi.

Tutti i risultati dell'8° turno andata di serie C2

Como-Malpensa 12-13, Varese-Tradate 0-134, Rugby Saints-Voghera 13-27, Rosafanti-Settimo Milanese 16-32, Gattico-Verbania 10-62. Ha riposato Valcuvia.

Classifica girone 1 serie C2

Verbania 39: Malpensa 38; Rugby Como 31; Lyons Settimo Milanese 26; Amatori Tradate 24; Gattico 16; Valcuvia 15; Rosafanti, Voghera 10; Rugby Saints 5; Varese 0.

Coppa Italia a 7 femminile

Due vittorie e due sconfitte questo il bilancio ottenuto dalle Spartane del Rugby Como in occasione del 3° turno di Coppa Italia di Rugby a sette senior andato in scena domenica sul campo di Noverasco di Opera domenica scorsa. Le Spartane hanno perso il big match d'esordio contro il Calvisano per 29-0 e subito dopo anche al Verbania per 14-19, le comasche si sono però riscattate centrando due belle vittorie nelle ultime due gare prima contro le locali di Opera i Mastini per 28-5 e infine contro le colleghe del Cus Pavia per 17-12.

Necrologie