Sport
News dalla palla Ovale femminile

Rugby femminile, la comasca Maria Magatti in tribuna per infortunio salta la decisiva gara Italia-Spagna

Si chiude oggi il Torneo di qualificazione Europeo alla prossima Coppa del Mondo.

Rugby femminile, la comasca Maria Magatti in tribuna per infortunio salta la decisiva gara Italia-Spagna
Sport Como città, 25 Settembre 2021 ore 13:12

Rugby femminile: si chiude oggi il Torneo di qualificazione Europeo alla prossima Coppa del Mondo.

Rugby femminile fischio d'inizio alle ore 15 con le azzurre che devono vincere e poi attendere il risultato di Sczia-Irlanda

Brutte notizie per il rugby femminile lariano. La comasca Maria Magatti oggi sabato 25 settembre non potrà scendere in campo nell'ultima decisiva sfida del Torneo di qualificazione Europeo alla prossima Coppa del Mondo, in programma in Nuova Zelanda nell’autunno del 2022. Le azzurre del ct Andrea Di Giandomenico affronteranno allo Stadio S. Lanfranchi di Parma la Spagna nel primo match della giornata, alle ore 15 (gara sarà in diretta sulle piattaforme di streaming RAI, www.raisport.rai.it e RaiPlay, oltre che su www.rugbyworldcup.com; in differita alle ore 19 su RaiSport; biglietti disponibili fino all’inizio della gara su www.ciaotickets.com e nei punti vendita CiaoTickets) ma la lariana Magatti dovrà guardare le compagne dalla tribuna per un infortunio e tifare per loro. L'Italia deve vincere anche con il punto di bonus e poi attendere l'esito del secondo match Scozia-Irlanda. In questo momento la classifica del girone è in perfetto equilibrio con tutte le quattro squadre appaiate a quota 5 punti.

Questa la formazione azzurra in campo oggi contro la Spagna

15 Vittoria OSTUNI MINUZZI (Valsugana Rugby Padova, 8 caps)
14 Manuela FURLAN (Arredissima Villorba, 80 caps) - Capitano
13 Michela SILLARI (Valsugana Rugby Padova, 62 caps)
12 Beatrice RIGONI (Valsugana Rugby Padova, 48 caps)
11 Sofia STEFAN (Valsugana Rugby Padova, 61 caps)
10 Veronica MADIA (Rugby Colorno, 24 caps)
9 Sara BARATTIN (Arredissima Villorba, 100 caps)
8 Elisa GIORDANO (Valsugana Rugby Padova, 48 caps)
7 Giada FRANCO (Rugby Colorno, 20 caps)
6 Ilaria ARRIGHETTI (Stade Rennais, Francia, 50 caps)
5 Giordana DUCA (Valsugana Rugby Padova, 23 caps)
4 Valeria FEDRIGHI (Stade Toulousain, Francia, 27 caps)
3 Lucia GAI (Valsugana Rugby Padova, 75 caps)
2 Melissa BETTONI (Stade Rennais, Francia, 63 caps)
1 Gaia MARIS (Valsugana Rugby Padova, 5 caps)

A disposizione:

16 Vittoria VECCHINI (Valsugana Rugby Padova, 2 cap)
17 Michela MERLO (Rugby Colorno, 10 caps)
18 Sara SEYE (Rugby Calvisano, 1 cap)
19 Isabella LOCATELLI (Rugby Monza 1949, 27 caps)
20 Francesca SGORBINI (ASM Romagnat, Francia, 10 caps)
21 Beatrice VERONESE (Valsugana Rugby Padova, 6 caps)
22 Alyssa D’INCA’ (Arredissima Villorba, 3 cap)
23 Aura MUZZO (Arredissima Villorba, 18 caps)

Questo il calendario completo del torneo di qualificazione:

Lunedì 13 settembre 2021

ore 15:00 Scozia- Italia 13-38
ore 18:00  Spagna - Irlanda 8-7

Domenica 19 settembre 2021

ore 15:00  Italia - Irlanda 7-15
ore 18:00 Spagna - Scozia 22-27

Sabato 25 settembre 2021

ore 15:00 Italia - Spagna
ore 18:00  Irlanda -Scozia

CLASSIFICA dopo il 2° turno
Italia 5 (+17)

Irlanda 5 (+7)
Spagna 5 (-4)

Scozia 5 (-20)

Rugby femminile maria magatti
La comasca Maria Magatti oggi in tribuna contro la Spagna
Necrologie