Allenementi sospesi

Sport in emergenza allenamenti collettivi di ogni disciplina sospesi fino al 3 aprile

Sport in emergenza importante comunicato dei medici sportivi italiani.

Sport in emergenza allenamenti collettivi di ogni disciplina sospesi fino al 3 aprile
Como città, 18 Marzo 2020 ore 18:44

Sport in emergenza importante comunicato dei medici sportivi italiani.

Sport in emergenza la FMSI consiglia per i settori giovanili e scolastici uno stop fino al 30 giugno

Sono giorni difficili per l’Italia chiusa in casa per il coronavirus ma anche per tutto lo sport in emergenza anche sul lago di Como e in tutta la nostra provincia. Uno stop che per tutti senza distinzioni di discipline e categorie rischia fortemente di continuare almeno fino al 3 aprile ma anche di più. E’ almeno quello che consiglia la Federazione medici sportivi italiani che ieri è ufficialmente scesa in campo con un comunicato stampa molto esaustivo e con indicazioni ben precise che potrebbero avere conseguenze importanti e inevitabili. Tre i punti toccati dalla FMSI che ha distinto tra sport professionistico, dilettantistico e giovanile-scolastico
Per i professionisti di ogni sport e categoria è consigliata la sospensione degli allenamenti collettivi almeno
fino al 3 aprile come già indicato. Per quanto riguarda le società dilettantistiche la sospensione potrebbe essere prolungata ed ampliata fino a nuove disposizioni. Addirittura più drastica la raccomandazione rivolta ai settori giovanili e scolastici del nostro territorio e di tutta Italia. A loro la FMSI prevede uno stop fino al 30 giugno degli allenamenti di gruppo e di squadra. Una indicazione che praticamente interromperebbe definitivamente l’attività non solo agonistica di molti sport e di tanti gruppi sportivi giovanili. I più colpiti ovviamente gli sport di squadra dal basket al calcio dalla pallavolo all’hockey su ghiaccio discipline che anche nel comasco sono praticate da un vero esercito di squadre e di giovani sportivi che potrebbero di fatto veder chiudersi con largo anticipo e nel modo più drastico la stagione sportiva 2019/20.

Il comunicato ufficiale della FMSI

La Federazione Medico Sportiva Italiana, con riferimento all’attuale dibattito – anche mediatico – circa la possibilità delle Società Professionistiche di ogni disciplina sportiva di disporre lo svolgimento di allenamenti collettivi, ritiene doveroso, alla luce dell’attuale situazione di emergenza sanitaria, raccomandare:
a) per le Società Professionistiche l’interruzione degli allenamenti collettivi allo stato almeno fino al 3 aprile;

b) per le Società Dilettantistiche l’interruzione degli allenamenti collettivi fino a nuove indicazioni;
c) per il Settore giovanile scolastico l’interruzione degli allenamenti collettivi fino al 30 giugno.

 

Stop agli allenamenti collettivi

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia