Sport
Brutte nuove per la racchetta brianzola

Tennis lariano Andrea Arnaboldi subito eliminato anche dal Challenger Atp di Verona

Tennis lariano continua il 2021 non facile sul campo per l'esperto giocatore canturino.

Tennis lariano Andrea Arnaboldi subito eliminato anche dal Challenger Atp di Verona
Sport Canturino, 17 Agosto 2021 ore 09:11

Tennis lariano continua il 2021 non facile sul campo per l'esperto giocatore canturino.

Tennis lariano il brianzolo si è dovuto arrendere in due set per 2-6, 4-6 contro il portoghese Gastao Elias

Continua il 2021 non facile per la racchetta numero uno del tennis lariano, quella di Andrea Arnaboldi che dopo essere stato bloccato per molte settimane da un fastidioso infortunio è tornato all'attività agonistica ma non riesce a ritrovare i risultati nel circuito internazionale. Dopo essere staro eliminato al primo turno dei Challenger Atp di Trieste e quindi da quello di Praga, l'esperto tennista canturino ieri si è dovuto arrendere subito al primo turno anche a Verona. Al Challenger Atp in corso di svolgimento nella città di Giulietta, è arrivata infatti un'altra sconfitta amara per Arnaboldi battuto in due set dal portoghese Gastao Elias, ex 57 al mondo che si è imposto in poco più di un'ora con il punteggio di 6-2, 6-4. Match che si è messo subito in salita per il canturino che nel primo set dopo aver concesso due break al lusitano si è arreso per 6-2. Più combattuta la seconda partita decisa per 4-6 a favore del portoghese che così passa il turno. Per Andrea Arnaboldi invece un'altra eliminazione amara in questa sua estate davvero avara di soddisfazioni sul campo.

tennis lariano Andrea Arnaboldi in finale
Andrea Arnaboldi iko a marbella
Necrologie