Sport
Una racchetta tricolore

Tennis lariano Primo Veneri è campione italiano nel torneo di doppio categoria over 65

Tennis lariano nuovo alloro prestigioso per il presidente del circolo di San Fermo.

Tennis lariano Primo Veneri è campione italiano nel torneo di doppio categoria over 65
Sport Olgiate, 22 Settembre 2021 ore 19:06

Tennis lariano nuovo alloro prestigioso per il presidente del circolo di San Fermo.

Tennis lariano il maestro lariano ha vinto la finale tricolore a Milano Marittima  in coppia con Giancarlo Nucci

Il tennis lariano applaude l'ennesima grande impresa tricolore di un suo celebre veterano della racchetta. Continua infatti la bella stagione agonistica ricca di ottimi risultati di Primo Veneri maestro e presidente del Circolo Team Veneri di San Fermo. Il numero uno del club lariano infatti ha partecipato alla 67° edizione dei campionati Italiani Assoluti Senior di tennis che si è disputata dal 9 al 15 settembre sui campi del Mare Pineta di Milano Marittima. Dopo essere stato eliminato ai quarti di finale nel tabellone del torneo singolare Over 65 dall'amico Giancarlo Nucci, Primo Veneri non si è perso d'animo ma si è preso una bella rivincita ed è stato assoluto protagonista nel tabellone del doppio Over65. In coppia proprio con il grande amico e compagno Giancarlo Nucci, il presidente del circolo Team Veneri di San Fermo si è tolto la soddisfazione di vincere il titolo di campione d’Italia nella categoria doppio over 65 vincendo con merito la finale tricolore che gli ha consegnato l'ennesimo scudetto di una carriera incredibile.

Una carriera che ora si prepara a vivere un'altra tappa importante e iridata. Già perché gasato dal fresco scudetto conquistato  a Milano Marittima, Primo Veneri può prepararsi al meglio per difendere i colori dell'Italia (nella categoria over 65) ai Mondiali Senior ITF a squadre in programma a Palma di Maiorca dal 10 al 15 di ottobre. Per Veneri sarà questa la terza partecipazione ai mondiali Senior.

Tennis lariano Primo veneri
Primo Veneri convocato per i Mondiali Over 65

 

 

Necrologie