Sport
Sport

Volley A2M: Pool Libertas Cantù lotta, ma vince Garlasco

Bella partita, nonostante le numerose assenze della squadra canturina.

Volley A2M: Pool Libertas Cantù lotta, ma vince Garlasco
Sport Canturino, 18 Settembre 2022 ore 10:48

Amichevole al PalaFrancescucci.

Cantù - Garlasco (1)
Foto 1 di 3
Cantù - Garlasco (2)
Foto 2 di 3
Cantù - Garlasco (4)
Foto 3 di 3

I padroni di casa sconfitti per 3 a 1

"Prima” stagionale al PalaFrancescucci per un Pool Libertas Cantù con numerose assenze. Comunque una buona prova da parte dei canturini al cospetto di una Moyashi Garlasco molto combattiva.

Coach Francesco Denora è costretto a schierare una formazione fortemente rimaneggiata, con Francesco Gianotti in cabina di regia, Kristian Gamba opposto, Alessandro Galliani e Giuseppe Ottaviani in banda, Federico Mazza e Jonas Aguenier al centro, e Giacomo Rota libero. Dal terzo set spazio a capitan Dario Monguzzi, e in quello successivo ai ragazzi che avevano giocato meno fino a quel momento.

Cantù - Garlasco (5)
Foto 1 di 2
Cantù - Garlasco (6)
Foto 2 di 2

Ecco come è andata

Primo set in cui la Moyashi prova a scappare (5-7), per venire rimontata e superata (10-8); controsorpasso di Garlasco (16-19), che allunga e chiude (20-25). A inizio secondo set gli ospiti provano a scappare (9-12), ma il Pool Libertas impatta e sorpassa con il turno al servizio di Gamba (13-12); il punto a punto finale premia i pavesi (22-25). Nel terzo set Garlasco parte a razzo (2-7), ma Cantù torna sotto (9-10); Giannotti picchia dai nove metri, la Moyashi allunga di nuovo (11-18), e resta avanti fino alla fine (19-25). Nel quarto set Garlasco prova a scappare (3-6), ma i canturini impattano a quota 9 e si portano avanti (16-19); gli ospiti tentano la rimonta, ma i padroni di casa chiudono (22-25).

Cantù - Garlasco (7)
Foto 1 di 2
Cantù - Garlasco (8)
Foto 2 di 2

Qualche "numero"

Top scorer dei canturini è Kristian Gamba con 23 palloni a terra, dei quali due ace e un muro. Attacco di squadra per i canturini un po' spuntato (41%), ma bene a muro (11 totali, 3 a testa per Federico Mazza ed Alessandro Galliani). Bene anche in battuta, con 4 ace a fronte di 13 errori.

Cantù - Garlasco (9)
Foto 1 di 2
Cantù - Garlasco (10)
Foto 2 di 2

Il commento di coach Denora

"Accetto tutte queste sconfitte se poi in campionato le vinciamo tutte – scherza coach Francesco Denora – Scherzi a parte, c'è tanto di buono nella prestazione, a parte il risultato: ho visto una squadra attenta, che ha fatto pochissimi errori banali, se non nessuno. Nel primo set abbiamo gestito molto bene la battuta, ci è mancata un po' di lucidità in attacco, però è anche figlia del momento che stiamo vivendo, dato che siamo nel pieno della preparazione e quindi un po' pesanti. La cosa di cui sono molto contento è la settimana che abbiamo fatto: nonostante gli infortuni e il roster ridotto in questo momento, ci abbiamo messo tanta qualità, e questo porterà i suoi frutti”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie