Tempo libero
a erba

Castello di Casiglio: il 28 gennaio cena a tema con la cantina Rainoldi

Venerdì 28 gennaio appuntamento con i vini della cantina Rainoldi, dalla Valtellina, abbinati alla cucina locale.

Castello di Casiglio: il 28 gennaio cena a tema con la cantina Rainoldi
Tempo libero Erba, 24 Gennaio 2022 ore 14:28

Il Castello di Casiglio propone una nuova serata a tema dedicata all'abbinamento di vini, per la rassegna "Wine, food & Castello".

Castello di Casiglio: il 28 gennaio con Rainoldi

La struttura erbese, che ha alle spalle ben 700 anni di storia, è infatti celebre per la sua cucina che unisce modernità e tradizione con un tocco molto personale. Nel 2021 il Castello ha proposto cene a tema a base di prodotti tipici del territorio e non solo: dalla selvaggina ai bolliti, fino al mare e alle specialità valtellinesi.

Quest’anno, dunque, l’innovazione parte proprio dalla proposta enogastronomica. «Abbiamo ripreso il format delle serate a tema, con un mese dedicato agli abbinamenti di vini particolari – spiega Luca Pettine, che insieme alla compagna Federica Cattaneo gestisce il Castello – Una partenza alternativa per il nuovo anno, infatti i piatti tradizionali reinterpretati dal nostro chef Michele Pedrazzini vengono accostati alle cantine vinicole. Uniamo il territorio a livello enogastronomico, nella cornice delle nostre sale antiche in sasso».

Le cene a tema

Le prime cene si sono tenute venerdì 14 gennaio (Bellavista Grande Cuvée Alma Rose’ - Franciacorta) e 21 gennaio (Cantina Ca’ dei Frati – Lago di Garda). La prossima sarà venerdì 28 gennaio (Casa Vinicola Aldo Rainoldi – Valtellina) e infine la serata conclusiva il 4 febbraio (Champagne Henriot).

Questa settimana, dunque, il Castello aspetta gli appassionati di buon cibo e ottimo vino con i vini di Rainoldi, dalla Valtellina.

"Rainoldi è tra le cantine vinicole più apprezzate in Valtellina - spiegano dal Castello di Casiglio  - Il grande successo è da attribuire certamente alla qualità e all’esperienza che la posiziona tra i vini in Valtellina più ricercati".

Tutte le informazioni e le modalità di prenotazione cliccando su questo link.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie