Eventi
Eventi

Amici di padre Aristide, rinviato il convivio prenatalizio

Per problemi di natura personale di presidente e vicepresidente, che non avrebbero potuto partecipare alla serata

Amici di padre Aristide, rinviato il convivio prenatalizio
Eventi Erba, 23 Novembre 2022 ore 10:43

Amici di padre Aristide: rinviato il convivio prenatalizio per problemi di natura personale della presidente e del vicepresidente, che non avrebbero potuto partecipare alla serata del 25 novembre al Leonardo da Vinci.

Appuntamento rimandato a data da definire

Con profondo rammarico l’associazione Amici di monsignor Aristide Pirovano ha annunciato il rinvio del proprio convivio prenatalizio, in programma venerdì 25 novembre al ristorante Leonardo da Vinci di Erba.
Problemi di natura strettamente personale pregiudicano infatti la partecipazione sia della presidente Rosanna Pirovano, sia del vicepresidente Mauro Colombo. Dato che la serata, oltre a festeggiare il Natale in arrivo nel ricordo di monsignor Aristide Pirovano, sarebbe stata l’occasione per lanciare un importante progetto che sta nascendo proprio nel nome di padre Aristide e che farà dell’ospedale brasiliano di Marituba un punto di riferimento a livello mondiale nella ricerca sanitaria, gli Amici avrebbero voluto essere presenti in forma ufficiale e completa. Non essendo ciò possibile, l’appuntamento è rinviato a data da definire.

L’Associazione ringrazia di cuore le numerose persone che avevano aderito al loro invito, rilanciando l’impegno a trascorrere quanto prima una serata in compagnia e a illustrare adeguatamente il progetto, che vede gli Amici in partnership con i Poveri Servi della Divina Provvidenza dell’Opera Don Calabria, il Comitato San Giovanni Calabria e la Fondazione Marcello Candia. Ringraziamento esteso allo staff del Leonardo da Vinci per la sua disponibilità, ai cantanti Maria Rosaria Cannatà e Vincenzo Petrucci e alla pianista Deborah Chiantella, per la maestria con la quale avrebbero allietato la serata con l’esecuzione di arie di celebri operette.

Resta l'invito a sostenere l'associazione

Malgrado il rinvio del convivio, considerate le scadenze di fine anno il Consiglio direttivo ribadisce l’invito a sostenere l’associazione attraverso diverse modalità.
Quota associativa: per associarsi o rinnovare la propria adesione occorre versare una quota annuale pari a 62 euro sull’Iban IT 88 A 08329 51270 000000202956 (Bcc Brianza e Laghi, Filiale di Erba), oppure sul c/c postale n. 22965461 intestato ad Associazione Amici di Monsignor Aristide Pirovano (in entrambi i casi la causale è “Quota
associativa … (anno di validità)”.
Offerta libera: le erogazioni liberali effettuate a favore dell’associazione da persone fisiche e giuridiche possono essere detratte dall’imposta lorda o dedotte dal reddito d’impresa. Le offerte possono essere effettuate su Iban IT 88 A 0832 951270 000000202956 (Bcc Brianza e Laghi, Filiale di Erba), causale: Offerte Ass. “Amici Mons. Aristide Pirovano”.
Adozioni a distanza: per sottoscrivere o rinnovare un’adozione a distanza a favore dei bambini e dei ragazzi di Marituba occorre effettuare un versamento annuale di 372 euro (anche in due rate semestrali) sul ccp n. 22965461, oppure su Iban IT 88 A 08329 51270 000000202956 (Bcc Brianza e Laghi, Filiale di Erba).
“Un letto per la vita”: con una spesa annua di 415 euro è possibile “adottare” un letto del reparto pediatrico dell’Ospedale di Marituba. La quota può essere versata sull’Iban IT 88 A 08329 51270 000000202956 (Bcc Brianza e Laghi, Filiale di Erba), oppure sul c/c postale n.22965461 intestato ad Associazione Amici di monsignor Aristide Pirovano (causale “Letto per la vita”).

Per ulteriori dettagli e informazioni fare riferimento al sito http://www.amicimonspirovano.it/it/

Seguici sui nostri canali
Necrologie