Eventi
La tradizione

Civenna: si torna a bruciare la Giubiana

La sua fine è sempre la stessa: il rogo, che assume poi valori diversi a seconda della località in cui ci si trova

Civenna: si torna a bruciare la Giubiana
Eventi Lago, 20 Gennaio 2023 ore 12:00

Dopo due anni di stop a Civenna tutto è pronto per la quinta edizione dei festeggiamenti della Giubiana che si terrà sabato 28 gennaio 2023. L’atmosfera verrà scaldata dalla “Giubiana Medievale”, della Polisportiva Alta Valassina.

Civenna: si torna a bruciare la Giubiana

Numerose sono le leggende e le storie legate alla figura della Giubiana, non importa che sia rappresentata come vecchierella con calze rosse che abita nel bosco e fa spaventare i bambini o una giovane fanciulla che ebbe l’ardire di tradire il proprio paese nel passato, la sua fine è sempre la stessa: il rogo, che assume poi valori diversi a seconda della località in cui ci si trova, mantenendo sempre uno stretto legame con le tradizioni popolari.

In un’atmosfera unica e in compagnia del Gruppo degli Sbandieratori di Como, sarà possibile scoprire Civenna nella sua veste medievale. La rievocazione storica accompagnerà i visitatori fino al lontano 835 quando Re Lotario e la moglie Ermengarda arrivarono a Civenna. Si procederà poi con la tradizionale proclamazione dell’editto che darà inizio al Corteo alla ricerca della Gubiana, terminando poi con la lettura della sentenza e il suo rogo.

Al termine del rogo, grande festa nel salone del Centro Sportivo con il tipico risotto con la luganega che, secondo alcune versioni della leggenda, sarebbe stato cucinato da una madre per "tentare" la Giubiana in modo da farla mangiare per tutta la notte sino all'arrivo dell'alba, e di conseguenza farla morire a causa dei raggi del sole ritenuti letali per la vecchia.

Il programma

  • Ore 20: ritrovo in Piazza Milano Civenna, spettacolo medievale del giullare di corte
  • Ore 20.15: accoglienza di benvenuto a Re Lotario e sua moglie Ermengarda con il gruppo degli sbandieratori di Como
  • Rievocazione della storia medievale
  • Corteo per le vie medievali alla ricerca della Giubiana (si invitano i partecipanti a portare con sè campanelli, campanacci, pentole e tutto ciò che può far baccano)
  • Ritrovamento della Giubiana
  • Sentenza dell'Abate presso l'ex municipio
  • Arrivo al Tennis Rogo della Giubiana
  • Spettacolo degli sbandieratori
  • Al termine "risot e luganega" e vin broulè
Seguici sui nostri canali
Necrologie