#estatealmuseo2021

Estate al Museo della Seta di Como: il programma di luglio

Eventi che sono stati confezionati, per dirlo in termini sartoriali, in primo luogo per i comaschi e per chi vive il territorio quotidianamente.

Estate al Museo della Seta di Como: il programma di luglio
Eventi Como città, 02 Luglio 2021 ore 12:02

Prosegue l’#estatealmuseo2021, campagna di eventi estivi al Museo della Seta di Como. Dopo un anno in cui i musei hanno vissuto in sordina, senza attività ed eventi organizzati per il pubblico, il Museo della Seta cerca di recuperare il tempo perduto con un programma di eventi che, settimanalmente, arricchisce la proposta culturale della città. Eventi che sono stati confezionati, per dirlo in termini sartoriali, in primo luogo per i comaschi e per chi vive il territorio quotidianamente. Eventi, dunque, vari e diversificati, per grandi e per piccoli, per amanti dell’ambito tessile e per assoluti profani: insomma, ce n’è un po’ per tutti.

Estate al Museo della Seta di Como: il programma di luglio

Di seguito il calendario del mese di luglio:

Sabato 3 luglio alle 17.00: Black & Gold Tour. Negli ultimi giorni di apertura delle due mostre temporanee del Museo, una visita guidata alla scoperta della Black Wave, nella mostra fotografica dall’omonimo titolo di Carlo Pozzoni e Francesca Gamba, e un viaggio immersivo nei Golden Twenties, negli Anni Venti del secolo scorso, tra paillettes e piume, dischi e libri d’epoca. La mostra Black Wave chiuderà definitivamente al pubblico domenica 4 luglio; la mostra The Golden Twenties terminerà alla fine del mese di luglio.

Domenica 11 luglio alle 17.00: Chanel n. 5 – L’essenza di un decennio. Una chiacchierata di e con Antonella Fontana, poliedrica comasca esperta in aromaterapia e storia del profumo, che al Museo racconterà il profumo dei profumi, Chanel n.5, a partire dalla sua leggendaria e curiosa genesi. Partendo dal maestoso esemplare di profumo da un litro esposto nella mostra The Golden Twenties, si parlerà dei profondi cambiamenti della donna negli Anni Venti del secolo scorso, del rapporto tra femminile, moda e profumo.

Sabato 17 luglio alle 17.00: A spasso con lo Storico. Una visita guidata speciale con approfondimenti di carattere storico, spaziando dall’antico al contemporaneo. Le condizioni dei lavoratori, l’evoluzione delle tinture, la seta e la guerra…
Curiosità e aneddoti storici di cui si parlerà a partire da alcuni oggetti conservati ed esposti all’interno delle sale del Museo.

Sabato 24 luglio alle 16.00: Pop-up! Un laboratorio per bambini dedicato ai famosi libri a tre dimensioni. Partendo dai primissimi esemplari pop-up esposti nella sezione infanzia della mostra The Golden Twenties, si conosceranno i libri animati da vicino e si creeranno dei libri pop-up originali e personali, attingendo dalle fantastiche storie che il Museo della Seta narra nel suo percorso per creare racconti unici e tridimensionali.

Domenica 1 agosto alle 17.00: Grand Tour. Agosto, tempo di grandi viaggi. Proprio come in un grand tour ottocentesco, il Direttore del Museo Paolo Aquilini propone un viaggio multidisciplinare all’interno delle sale del Museo, alla scoperta della seta ma non solo: storia, colore, urbanistica, società, moda e cultura si intrecceranno in un racconto avvincente e interattivo tra gli strumenti, le macchine e i tessili conservati al Museo.

Il calendario di eventi proseguirà per tutto agosto. Tutti i dettagli degli eventi (costi, modalità…) sono consultabili sul sito www.museosetacomo.com, sezione Eventi.

5 foto Sfoglia la gallery
Necrologie