Eventi
Iniziativa

Motorasso, circa 100 motociclisti hanno partecipato all’annuale raduno

L'organizzazione della 17^ edizione è stata come sempre a cura del Moto Club Asso .

Motorasso, circa 100 motociclisti hanno partecipato all’annuale raduno
Asso Pubblicazione:

La manifestazione è inserita nel calendario regionale lombardo della Federazione Motociclistica Italiana

Successo per l'edizione 2023, la diciassettesima

Sono stati circa 100 i motociclisti che hanno preso parte al raduno annuale promosso dal Moto club Asso. Il Motorasso, inserito nel calendario regionale lombardo della Federazione Motociclistica Italiana, è giunto alla sua 17^ edizione con la presenza di molti amici e habitués che seguono le attività del club assese.

Uno dei più frequentati motogiri regionali Fmi

"Il Motorasso ha acquistato negli anni sempre più importanza, è divenuto uno dei più frequentati motogiri regionali Fmi e gode dei patrocini della Regione Lombardia, della Provincia di Como, della Comunità montana del Triangolo lariano e del Comune di Asso - commenta il vicepresidente Dino Vanossi - Le nostre manifestazioni hanno permesso di far conoscere il nostro paese oltre i confini lombardi e quando partecipiamo a eventi e raduni anche lontani gli altri motociclisti ci riconoscono dai gilet fluo HI-VI ed elogiano la nostra organizzazione, la cura e la qualità dell’accoglienza dei nostri ospiti tanto che ormai siamo per tutti quelli del Motorasso, quei da Ass!”.

Alla scoperta dei sapori tipici del territorio

In parte sulle strade del Circuito del Lario i partecipanti hanno percorso quasi 120 chilometri sulle strade panoramiche del Triangolo lariano alla scoperta dei sapori tipici: "Sui monti e lungo il lago erano previste due soste con due degustazioni di specialità locali di alta qualità a chilometro  zero comprese nella quota di partecipazione. Nei nostri motogiri l’obiettivo è quello di promuovere questo fantastico territorio dal punto di vista culturale, storico, naturalistico e gastronomico", spiega dice Rinaldo Batelli, segretario del Moto club.

Seguici sui nostri canali