Eventi
L'evento

Nasce il LacMus Christmas: due giorni di appuntamenti natalizi a Tremezzina

Il weekend musicale natalizio è organizzato dall’Associazione Ars Aeterna con il patrocinio del Comune di Tremezzina, con la collaborazione della Parrocchia di S. Abbondio in Mezzegra, della Pro Loco di Mezzegra e dell'Associazione Amici del Presepio di Tremezzina

Nasce il LacMus Christmas: due giorni di appuntamenti natalizi a Tremezzina
Eventi Lago, 07 Dicembre 2022 ore 14:33

Per la prima volta, LacMus Festival si presenta in un’inedita versione invernale e propone “LacMus Christmas”: in programma sabato 17 e domenica 18 dicembre a Tremezzina due appuntamenti che, come sempre, porranno al centro la musica e la bellezza ma che saranno arricchiti dalla magia dell’atmosfera natalizia.

Nasce il LacMus Christmas: due giorni di appuntamenti natalizi a Tremezzina

Il weekend musicale natalizio è organizzato dall’Associazione Ars Aeterna con il patrocinio del Comune di Tremezzina, con la collaborazione della Parrocchia di S. Abbondio in Mezzegra, della Pro Loco di Mezzegra e dell'Associazione Amici del Presepio di Tremezzina.

Sabato 17 dicembre alle 15.30 presso la Biblioteca Comunale V. Antonini di Lenno è in programma il laboratorio musicale per bambini e famiglie “Aspettando Natale: alla scoperta dello Schiaccianoci di Čajkovskij”: la narrazione della fiaba resa famosa dalle celeberrime pagine musicali del compositore russo condurrà i bambini in un mondo fantastico. Alcune danze abbinate alla lettura del testo consentiranno poi ai partecipanti di vivere esperienze ritmiche e di ascolto della musica in modo coinvolgente e creativo.

Il laboratorio, a cura di Paola Colombo Mazzucchelli, è rivolto a bambini dai 6 agli 11 anni. (Ingresso gratuito con prenotazione a: Tel. 034455187 - biblioteche@comune.tremezzina.co.it).

Domenica 18

Nel pomeriggio di domenica 18 dicembre, invece, a partire dalle 17.30, la musica si farà itinerante con la prima “Christmas Greenway” della Tremezzina.

Il borgo di Mezzegra, ricco di sontuosi palazzi affrescati a testimonianza del successo delle famiglie locali grazie ai commerci con il nord Europa, è il luogo prescelto per la bellezza scenografica che nel periodo invernale assume un carattere fiabesco.

Tre brevi concerti, affidati all'interpretazione di giovani talentuosi musicisti dalla brillante carriera artistica, accompagneranno il pubblico a partire dalla Chiesa di San Giuseppe. La suggestiva atmosfera dell'arpa di Francesco Andorno inonderà l'edificio religioso con esecuzione di autori classici da J.S. Bach a Liszt senza dimenticare il più tradizionale repertorio natalizio.

Sotto il portico della chiesa il pubblico potrà gustare un thè caldo con dolci tipici natalizi, offerti dalla Pro Loco di Mezzegra. Ai partecipanti verrà inoltre regalata una tazza, offerta dall'Associazione Ars Aeterna come bene augurale, un dono a ricordo dell'esperienza.

La “Christmas Greenway” proseguirà poi alle 18.15 con la seconda tappa nella vicina Cappella dell'Altare ligneo della Chiesa di San Abbondio. Lo splendore degli affreschi e la magnificenza dell'altare ligneo faranno da sfondo al duo chitarra e flauto di Sofia Bevilacqua e Marcello Nardilli che eseguiranno musiche di E.G. Baron, L. de Call e di tradizionali natalizi

La terza e ultima tappa, non dopo una sosta al punto ristoro con vin brulè e dolci a tema offerti dall'Associazione Amici del Presepio di Tremezzina nella piazzetta della Casa dei Presepi, sarà ospitata a Palazzo Brentano che accoglierà gli ascoltatori sulle note della fisarmonica di Roberto Bottini, accompagnandoli nella visita alla mostra allestita dall'Associazione Amici del Presepio di Tremezzina.

Ingresso libero e gratuito.

Seguici sui nostri canali
Necrologie