Attualità
il gesto della comunità

Asso si stringe attorno alla caserma dei Carabinieri in una fiaccolata

Il paese si è raccolto attorno alla stazione dei militari dove si sono consumati i fatti di sangue giovedì sera.

Asso si stringe attorno alla caserma dei Carabinieri in una fiaccolata
Attualità Erba, 29 Ottobre 2022 ore 09:35

Asso si stringe attorno alla caserma dei Carabinieri in una fiaccolata.

Asso si stringe attorno alla caserma dei Carabinieri in una fiaccolata

I fatti di sangue che si sono consumati giovedì sera, 27 ottobre 2022, nella stazione dei Carabinieri di Asso hanno profondamente colpito la comunità. Nelle tragiche ore in cui il brigadiere Antonia Milia si è barricato all'interno della caserma dopo aver sparato al suo comandante di stazione, Doriano Furcieri, in tanti hanno atteso al buio in strada per capire le sorti delle persone coinvolte.

Alla fine si è conclusa nel peggiore dei modi con la morte del comandante e l'arresto del brigadiere che dovrà rispondere di quanto fatto in quelle tragiche ore. La prima risposta a questa terribile vicenda è stata una fiaccolata di cordoglio, organizzata dall'amministrazione comunale dalla parrocchia e dalle associazioni di Asso, andata in scena nella serata di ieri, venerdì 28 ottobre 2022.

Alle 20 un folto gruppo di cittadini si è ritrovato in Comune per un momento di preghiera, poi percorrendo le strade del paese hanno portato candele accese e fiori fuori dalla stazione dei Carabinieri dove si è consumata la tragedia.

Le immagini della fiaccolata

fiaccolata asso
Foto 1 di 7
fiaccolata asso
Foto 2 di 7
fiaccolata asso
Foto 3 di 7
fiaccolata asso
Foto 4 di 7
fiaccolata asso
Foto 5 di 7
fiaccolata asso
Foto 6 di 7
fiaccolata asso
Foto 7 di 7

 

Seguici sui nostri canali
Necrologie