Attualità
un mese dopo l'incidente

Bus in fiamme: cittadinanza onoraria di Varenna ad autista e animatore che salvarono 25 ragazzi

Le benemerenze verranno consegnate il 20 agosto.

Bus in fiamme: cittadinanza onoraria di Varenna ad autista e animatore che salvarono 25 ragazzi
Attualità Erba, 04 Agosto 2021 ore 14:13

Durante il Consiglio comunale del 3 agosto 2021, su proposta del sindaco Mauro Manzoni, sono state conferite le benemerenze civiche di “Cittadino onorario di Varenna” all’autista volontario della Croce Rossa Mauro Mascetti e all’animatore dell’oratorio di Lipomo Giovanni Lodato che salvarono i 25 ragazzi del bus in fiamme.

Cittadinanza onoraria ad autista e animatore che salvarono i 25 ragazzi del bus in fiamme

Nella mattina dello scorso 13 luglio, mentre i due stavano accompagnando un gruppo di 25 adolescenti a Livigno per un campo estivo, l’autobus sul quale viaggiavano aveva preso fuoco lungo la superstrada 36, all’interno della galleria di Varenna.

In quell’occasione, Mascetti e Lodato, che sono anche stati premiati da Regione Lombardia salvarono e misero in sicurezza tutti i ragazzi loro affidati e si prodigarono nel contenere le fiamme nell’attesa dei soccorsi.

Le benemerenze verranno consegnate personalmente al Mascetti e Lodato nell'ambito di un concerto del Festival di Musica “Tra Lago e Monti” in programma il prossimo 20 agosto alle 21in Piazza San Giorgio a Varenna.

In copertina Mascetti e Lodato con il presidente del consiglio regionale Alessandro Fermi

LEGGI ANCHE -> Autobus in fiamme Orsenigo (Pd): "Emendamento per un nuovo bus della Croce Rossa di Lipomo"

Necrologie