Attualità
passaggio di testimone

Cambio al vertice di Accanto onlus: Anna Maspero nuova presidente

E' specializzata in tisiologia e malattie dell’apparato respiratorio.

Cambio al vertice di Accanto onlus: Anna Maspero nuova presidente
Attualità Como città, 26 Maggio 2022 ore 17:33

Accanto Onlus rinnova il Consiglio Direttivo per il triennio 2022/25: cambio al vertice per l’associazione comasca che lo scorso dicembre ha ricevuto l’Abbondino d’Oro. Anna Maspero è la nuova presidente mentre Gigio Rossi è stato nominato vice-presidente. Gino Frassi ricopre l’incarico di tesoriere e Claudio Paramento è segretario dell’associazione.

Cambio al vertice di Accanto onlus: Anna Maspero nuova presidente

La presidente Anna Maspero, specializzata in tisiologia e malattie dell’apparato respiratorio, ha ricoperto la carica dì Direttore Unità Operativa complessa di pneumologia dell’Ospedale Sant’Anna dì San Fermo della Battaglia dal 2008 fino al dicembre 2018. I suoi campi di interesse hanno spaziato dalla infettivologia respiratoria, alla patologia pleurica, alle malattie infiltrative diffuse; particolare attenzione alla diagnosi endoscopica bronchiale motivo per cui ha frequentato corsi dì alta formazione presso i due centri principali in Italia, Parma ed Ancona. È stata presidente AIPO Lombardia (Associazione Italiana Pneumologi Ospedalieri) per due mandati. Ha partecipato come relatore in numerosi convegni nazionali e internazionali.

L’associazione Accanto Onlus, dopo un periodo di stop dovuto alla pandemia, svolge di nuovo a pieno le proprie attività: i volontari sono ritornati a occuparsi dell’assistenza nelle camere dell’hospice San Martino, dando conforto e sostegno ai degenti della struttura sanitaria comasca, collaborando con il personale sanitario.

Inoltre, Accanto fornisce in convenzione con ATS Insubria e Regione Lombardia, e quindi gratuitamente per gli assistiti, un servizio di Cure Palliative Domiciliari a persone che abbiano ricevuto una diagnosi infausta e che non abbiano quindi possibilità di guarigione, al fine di consentire loro una condizione la più serena e meno dolorosa possibile nell’ultima parte della loro vita. Le Cure Palliative erogate da Accanto sono previste dalla legge n. 38 del 2010 come un diritto del cittadino, alla stessa stregua di ogni altra cura, e sono un determinante strumento di sollievo per gli ammalati che abbiano la possibilità di rimanere nella propria abitazione e per i parenti che li assistono.

E’ poi sempre attivo il supporto per l’elaborazione del lutto, attraverso momenti di sostegno coordinati da una psicologa. Per informazioni telefonare in sede (031.309135). E’ possibile sostenere Accanto Onlus, donando il 5x1000 all'associazione indicando il codice fiscale 95085090132 in sede di dichiarazione dei redditi.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie