Attualità
Cultura

Cotonificio, si cercano reperti del passato tra i cittadini

L'appello dell'Amministrazione comunale ai pontelambresi.

Cotonificio, si cercano reperti del passato tra i cittadini
Attualità Erba, 11 Ottobre 2022 ore 15:45

Il materiale servirà per la creazione di un Museo.

Un progetto importante per il paese

L'Amministrazione comunale di Ponte Lambro ha pensato di chiedere aiuto ai suoi cittadini. La realizzazione di un Museo dedicato alla storia del cotonificio con sede in Villa Guaita passa anche dalla ricerca di materiale nelle case dei pontelambresi. Il cotonificio è stato un'industria fondamentale per il paese, che ne ha segnato lungamente la storia. Sono numerose le famiglie che hanno avuto membri impiegati nei diversi settori dell'azienda manifatturiera. Quello che si chiede, dunque, è di poter "condividere" ciò che si ha o ciò che si sa per lasciarne memoria alle generazioni future.

Un momento interamente dedicato al cotonificio

Per riuscire a far comprendere a tutti il progetto di realizzazione del museo, l'Amministrazione comunale ha deciso di organizzare un momento interamente dedicato alla sua presentazione. Sabato,  ottobre, alle 16, presso villa Guaita, l'invito è quello di venire a scoprire "la nuova vita del cotonificio". In quella sede i pontelambresi potranno portare fotografie e memorie da poter poi arricchire la collezione per la mostra.

Cittadini protagonisti dietro la videocamera

Ecco l'appello ufficiale del Comune: "Aiutaci alla sua realizzazione: durante il pomeriggio, saremo a disposizione per raccogliere reperti del cotonificio da esporre nel museo e testimonianze da registrare e mandare in onda durante le visite". Chi vorrà, dunque, potrà anche mettersi dietro la videocamera e raccontare in prima persona i propri ricordi di un pezzo così importante della storia del paese e rendersi parte attiva del percorso di visita delle sale museali in Villa Guaita.

Seguici sui nostri canali
Necrologie