Attualità
in tour per cantù

Il Festival del Legno entra nel vivo: flash mob in piazza, cavalli a dondolo in vetrina e laboratori in Corte San Rocco

"Il museo diffuso" ha invaso la Città del Mobile: attività ed esposizioni per tutte le età.

Il Festival del Legno entra nel vivo: flash mob in piazza, cavalli a dondolo in vetrina e laboratori in Corte San Rocco
Attualità Canturino, 12 Novembre 2022 ore 16:18

Una mattinata intensa quella di oggi, sabato 12 novembre 2022, a Cantù per la prima giornata della decima edizione del Festival del Legno. Dopo il taglio del nastro alle mostre ospitate a Villa Calvi, un flash mob ha portato i canturini a puntare gli occhi su piazza Garibaldi. Nel frattempo hanno aperto i battenti anche un'esposizione di cavalli a dondolo in legno ospitati a La Permanente Mobili e il Museo dei Bambini di Cantù in Corte San Rocco.

Il Festival del Legno entra nel vivo: flash mob in piazza

Novità dell’edizione 2022 è l’installazione "Antimatter Stone" che è stata posizionata in piazza Garibaldi. L’opera, realizzata da Sebastiano Pelli con materiale di scarto e rivestita dalla vernice dell'azienda canturina Molteni Vernici, è stata esposta alla 79° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica al Lido di Venezia e ora è approdata a Cantù. La grande “pietra” è creata con materiale di recupero, come lamiera, e custodisce al suo interno rifiuti plastici.

Alle 12 di questa mattina flash mob simbolico: i bambini e ragazzi delle scuole Cardinal Ferrari, Liceo F. Melotti ed Enaip Cantù insieme a tanti canturini hanno gettato un rifiuto in plastica all'interno dell'installazione. Obiettivo sensibilizzare la città e le giovani generazioni all'importanza del riciclo e a lavorare per un futuro con un  impatto ambientale sempre più basso.

festival del legno 2022 flash mob
Foto 1 di 4
festival del legno 2022 flash mob
Foto 2 di 4
festival del legno 2022 flash mob
Foto 3 di 4
festival del legno 2022 flash mob
Foto 4 di 4

Cavalli a dondolo a La permenente

Giocare con un cavallo a dondolo è stato per secoli tra le attività preferite dai bambini ed è proprio il progetto di un cavallo giocattolo il tema su cui si sono cimentati gli alunni del quinto anno del corso di Disegno Industriale del Liceo artistico Melotti di Cantù, realizzando prototipi guidati dal docente Ignazio Iennaco. Da questa mattina quattro prototipi realizzati dalle aziende canturine Emmemobili, Frama, Fratelli Bianchi ed Effebiarredamenti sono esposti nelle vetrine del palazzo del Consorzio La Permanente Mobili, in piazza Garibaldi.

festival del legno 2022 cavalli a dondolo
Foto 1 di 2
festival del legno 2022 cavalli a dondolo
Foto 2 di 2

Laboratori in Corte San Rocco

Per il tempo del Festival del Legno, fino al 20 novembre, Corte San Rocco in via Matteotti si è trasformata nel Museo dei Bambini realizzato Simona Maspero e Isabella Livio di "SI progetti per bambini". Nello spazio accoglienza, dove i ragazzi dell'Enaip Cantù accolgono i visitatori, inizia il racconto del museo, con la presentazione del tema della mostra, verrà spiegato che cosa significa un museo diffuso, con un focus sul materiale legno, che si potrà vedere nelle successive “sale” del museo. Un percorso alla scoperta del legno, del suo odore, del modo di trasformarlo e di cosa può diventare.

Lo spazio è inoltre dedicato a specifici laboratori per i più piccoli: il primo "Mostra in tasca" si tiene oggi, sabato 12 novembre alle 16.30 mentre il secondo, "EsploriAMO il legno"  domenica 13 novembre alla stessa ora. Il museo e i laboratori sono gratuiti e aperti a un pubblico di bambini (max 12 bambini a laboratorio) dai 5 ai 10 anni su, per l'iscrizione inviare mail a info@siprogettiperbambini.it.

Isabella e Simona ci portano in visita al Museo dei Bambini: il video

Foto di copertina: Isabella Livio e Simona Maspero con gli studenti di Enaip Cantù

Seguici sui nostri canali
Necrologie