Attualità
il caso

Raj Ducci prima il post shock, poi il pentimento: "Non penso ciò che ho detto". Ma FdI lo espelle dal partito

"Avevo eliminato il post dopo dieci minuti. Non penso le cose che ho detto".

Raj Ducci prima il post shock, poi il pentimento: "Non penso ciò che ho detto". Ma FdI lo espelle dal partito
Attualità Canturino, 18 Dicembre 2021 ore 10:20

"Sì, volevo scusarmi e sollevo il partito da ogni responsabilità del post". Raggiunto telefonicamente dalla nostra redazione, così Raj Ducci, responsabile di Fratelli d'Italia a Fino Mornasco, resosi protagonista di un post shock pubblicato sul suo profilo Instagram (e poi rimosso).

Ducci (FdI) prima il post shock, poi le scuse: "Caduto nella provocazione della sinistra"

Queste le parole che erano apparse sul suo profilo: "Noi abbiamo un taglio decente. Voi vi fate i rasta; noi ci alleniamo, voi dormite in un centro sociale; noi lavoriamo, voi occupate i parchetti e i marciapiedi; noi vestiamo con rigore, voi vestite stracci che toccano per terra noi beviamo in compagnia, voi avete problemi di tossicodipendenza; noi studiamo, voi sbraitate slogan; noi siamo puliti, voi siete sporchi; noi siamo belli e lo sono anche le nostre donne; voi siete unti, brutti e vi fa schifo la f**a. È questione di stile…e questo perché noi siamo uomini, voi siete zecche”.

"Avevo eliminato dopo dieci minuti il post. Non penso le cose che ho detto. L'ho pubblicato l'altro ieri mattina (giovedì 16, ndr) perché sono caduto nella trappola della provocazione da parte della sinistra giovanile. Non rispondo a quelli che mi accusano di omofobia, misoginia e ignoranza. L'errore l'ho fatto, che poi la sinistra nazionale lo cavalchi era abbastanza chiaro".

Fratelli d'Italia: "Ducci espulso, condanniamo le sue dichiarazioni"

Le parole di pentimento non sembrano aver fatto breccia nel cuore di Fratelli d'Italia. Il coordinatore provinciale di Fratelli d’Italia, Stefano Molinari ha infatti comunicato la sua espulsione dal partito. "Ducci è stato espulso - ha anticipato in mattinata - il Circolo di Fino Mornasco da oggi è commissariato".

Qualche ora più tardi, alle 14, è arrivato anche il comunicato ufficiale di Fratelli d'Italia: "In riferimento al post pubblicato ( Noi belli…..) dal sig. Raj Ducci sul proprio profilo Instagram, ripreso da inoltre da organi di stampa, sono a ribadire la completa e totale condanna di tali dichiarazioni che non rispecchiano in nessun modo i valori di Fratelli d’Italia. Valori ribaditi nel codice etico del partito che tutti devono sottoscrivere al momento della adesione allo stesso. Il rispetto delle persone, la lotta alle discriminazioni sono parte integrante dei nostri valori che non possono in nessun modo e da nessuno essere messi in discussione. Le gravi affermazioni di Ducci mi hanno portato senza esitazione alla decisione per una sua espulsione immediata dal partito e al commissariamento del circolo di Fino Mornasco che sarà da oggi guidato da Alberto Di Turi, responsabile provinciale dipartimento organizzazione".

Necrologie